La dieta eliminazione di Gwyneth Paltrow mette in lista ristoranti fighissimi

Cosa mancava a Gwyneth Paltrow, bellissima attrice di successo? Scrivere libri di cucina, che domande. E per giunta di cucina salutista e naturale. La Paltrow, non paga delle unanimi stroncature ricevute dal suo primo ricettario My father’s daugher, del 2011, ha appena pubblicato It’s All Good: Delicious, Easy Recipes That Will Make You Look Good and Feel Great. La formula alla base di entrambi i libri è: cita ogni due o tre righe i personaggi famosi che conosci (una su tutte, l’amica Cameron Diaz, definita come “insuperabile nel preparare i popcorn”) i ristoranti fighissimi che frequenti (come il Frankies o l’Empellon a New York); infiocchetta con un pò di aneddoti domestici di finto understatement, come il racconto del buonissimo succo che fai con le mele del giardino della tua casa da 5 milioni di dollari agli Hamptons; butta qua e là le termini ad effetto come “psiconutrizione spirituale”.

gwyneth-paltrow-libroIl fil rouge di It’s All Good è la “dieta dell’eliminazione”. Che vuol dire? Vuol dire niente caffè, alcol, formaggio, zucchero, patate, peperoncini, melanzana, mais, frumento, carne, glutine, soia, frutti di mare, o “qualsiasi cosa sia stata lavorata”.

Se già l’idea di una lista degli ingredienti proibiti più lunga della lista di quelli permessi non vi dissuade dall’acquisto, ecco qualche frase tratta dal libro che dovrebbe definitivamente scoraggiarvi.

“Il padre di mia nonna era un allevatore di polli a Long Island: quindi, non c’è bisogno di dirlo, c’è zuppa di pollo nelle mie vene”

“Non mangio carne rossa, ma un uomo ogni tanto ha bisogno di una bistecca” (perchè il femminismo, dopotutto, è solo un’opinione)

Parlando del toast vegano di avocado: “Vegenaise (maionese vegana), avocado, sale: per me è un pò come la sacra trinità. O come il paio di jeans preferito … ”

“Gli hamburger sono il mio cibo preferito al mondo. Che è ironico, perchè io non mangio carne rossa”

“Un’omelette di bianchi d’uovo è la colazione perfetta se il tuo ragazzo è un body builder – o se è così che vuoi che diventi. Abbiamo avuto l’idea di usare i bianchi d’uovo da una ricetta di Jean-Georges Vongerichten” (???)

“I tacos di pesce sono straordinari con il pesce impanato e fritto. Ma questo è, per molti motivi, un no no no! in questo libro”.

I Greci la sapevano lunga. Nella mitologia greca uno dei peccati che gli uomini commettono più spesso, e che gli dei provvedono subito a punire in maniere atroci e cruente, è la ubris: la tracotanza, il non sapersi accontentare, il voler superare il limite a tutti i costi.

Gwyneth Paltrow, bellissima e biondissima, attrice di successo e vincitrice di un Oscar per Shakespeare in Love, moglie del leader dei Coldplay di Chris Martin e madre di due bimbi belli e biondi come lei avrà mica esagerato? Oltre a non far mangiare carboidrati ai propri figli, ovvio.

[Giorgia Cannarella. Link: Eater. Immagine: usmagazine]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui