copertina-gambero-rosso-milano-2014

Pochi scossoni al vertice della Guida dei Ristoranti del Gambero Rosso di Milano. Se si esclude il -1 del Pescatore, la fotografia è quella dell’anno scorso con le Tre Forchette assegnate a 4 ristoranti di cui nemmeno uno in città. La cifra che distingue Roma da Milano. E in fatto di differenze tra Roma e Milano non potrà non destare un po’ di scalpore il punteggio della new entry, Pisacco. Il locale guidato in cucina da Andrea Berton vince la sfida a distanza con Cristina Bowerman e Romeo, i due concept che hanno guidato le aperture del 2013. Finisce 81 a 78. E Pisacco, oltre alle due forchette, fa suo anche il premio Rapporto Qualità/Prezzo. Insomma, un successo a Milano per una formula che a Roma forse è stata sottovalutata.

Carlo Cracco resta inchiodato a 88 e non sarà una buona notizia per i fan, mentre Trussardi alla Scala fa il grande balzo portandosi allo stesso livello di Mister MasterChef: 88, appunto. Ecco di seguito il quadro completo con le novità di quest’anno: i premi come migliori interpreti della tradizione che duplica quanto fatto a Roma. Le specialità, in questo caso, sono risotto, bollito cassoeula, cotoletta, panettone.

Antonino Cannavacciuolo

Tre Forchette Milano 2014

Ristorante Punteggio 2014 Punteggio 2013 Variazione
Villa Crespi 94 94 =
Dal Pescatore 92 93 -1
Ilario Vinciguerra Restaurant 91 91 =
Da Vittorio 90 90 =

Due Forchette Milano 2014

Ristorante Punteggio 2014 Punteggio 2013 Variazione
Devero Ristorante del Devero Hotel 89 87 +2
Miramonti l’Altro 89 89  =
Ambasciata 88 88 =
Cracco 88 88 =
Al Gambero 88 88 =
Mistral del Grand Hotel Villa Serbelloni 88 88 =
Pinocchio 88 88 =
Trussardi alla Scala 88
A’ Anteprima 87 87 =
Sadler 87 86 +1
La Veranda de l’Hotel Villa d’Este 87 87 =
Vun dell’Hotel Park Hyatt Milan 87 86 +1
Lanterna Verde 86 85 +1
Piccolo Lago 86 87 -1
Il Sole di Ranco 86 86  =
Villa Fiordaliso 86 86 =
Il Luogo di Aimo e Nadia 85 86 -1
San Martino 85 84 +1
Villa Feltrinelli 85 85 =

pisacco-trussardi-guida-milano-2014

Le Migliori Cucine

Villa Crespi. Orta San Giulio (NO). 55
Cracco. Milano. 54
Ilario Vinciguerra Restaurant. Gallarate (VA). 54
Devero Ristorante del Devero Hotel. Cavenago di Brianza (MB). 53
Mistral del Grand Hotel Villa Serbelloni. Bellagio (CO). 53
Dal Pescatore. Canneto sull’Oglio (MN). 53
Ambasciata. Quistello (MN). 52
Al Gambero. Calvisano (BS). 52
Joia. Milano. 52
Miramonti l’Altro. Concesio (BS). 52
Sadler. Milano. 52
Trussardi alla Scala. Milano. 52
Villa Feltrinelli. Gargnano (BS). 52
Da Vittorio. Brusaporto (BG). 52
Vun dell’Hotel Park Hyatt Milan. Milano.52

Tre Gamberi

La-Crepa-Scaloppa

Caffè La Crepa. Isola Dovarese (CR)
La Locanda delle Grazie. Curtatone (MN)
La Madia. Brione (BS)
Osteria del Treno. Milano
Osteria della Villetta dal 1900. Palazzolo sull’Oglio (BS)

Premio Qualità Prezzo

calamaro-alla-plancia-2-Pisacco-Milano.jpg

Osteria Grand Hotel. Milano
Pisacco. Milano
Signorvino. Milano
D’O. Cornaredo (MI)
Antica Trattoria del Gallo. Gaggiano (MI)

I migliori interpreti della tradizione

Risotto
Antica Osteria Magenes. Gaggiano (MI)
El Barbapedana. Milano
Simposio. Milano
Al V Piano Attico del Grand Visconti Palace. Milano

Bollito
Il Bacaro del Sambuco. Milano
Al’ Less. Milano
Masuelli San Marco. Milano
Rovello 18. Milano

Cassoeula
L’Altra Isola. Milano
Antica Trattoria di San Galdino  Zelo Surrigone (MI)
Osteria del Treno. Milano
Trattoria del Nuovo Macello. Milano

Cotoletta
Antica Trattoria Galeria. Milano
La Cantina del Giannone. Milano
Derby Grill dell’Hotel De la Ville. Monza
San Martino. Treviglio (BG)

Panettone
Lizzy. Milano
Marchesi. Milano
Pavé. Milano
Rossi & Rossi. Milano

I grandi classici

Boeucc Antico Ristorante. Milano
Antica Trattoria della Pesa. Milano
Emilia e Carlo. Milano
Da Giacomo. Milano
Giannino. Milano

Formule innovative

That's Vapore Milano verza ai due salmoni

Hic Enoteche 2.0. Milano
Ostello Bello. Milano
That’s Vapore. Milano

Miglior servizio in sala

La Refezione. Garbagnate Milanese (MI)

Miglior servizio in sala d’albergo

Armani/Ristorante dell’Armani Hotel Milano. Milano

Botteghe dell’anno

Vinoir, enoteca. Milano
Sir Oliver, gelateria. Novate Milanese (MI)
Festinalente, miele. Perledo (LC)