foodies 2014

Foodies 2014, sottotitolo la nuova guida dei foodies ovvero i buongustai del 3.0. Sottinteso, il web. Siamo abituati ai prodotti sfornati dal Gambero Rosso a ritmo invidiabile con una media di 1,5 guide al mese dal colpo dello start che avviene prima dell’estate con la Guida dei Ristoranti di Roma, continua con le Pizzerie d’Italia e i ristoranti di Milano per passare ai Bar, ai Vini e ovviamente ai Ristoranti d’Italia. Tutte che mettono in fila chef, ristoranti, locali e vini con punteggi e simboli su cui dominano incontrastati le Tre Forchette e i Tre Bicchieri.

La guida Foodies, invece, giunge al quarto anno senza mettere voti e, vorrebbe, anche proporsi come guida senza classifiche per definire il nuovo foodie del terzo millennio che si è evoluto da semplice appassionato di cibo e vino a rappresentante di uno stile di vita disposto a spendere nel buon cibo e nel buon vino. E che va assecondato nella ricerca di giacimenti parlando la stessa lingua (che speriamo non sia quella dell’indimenticabile spot dei vendicatori armati di telefonino). Quindi, raccogliendo le opinioni non solo dei professionisti della critica ma anche dei frequentatori della rete.

Ogni regione è introdotta da un testimonial d’eccezione (un giornalista, un attore, un regista, un imprenditore, uno sportivo) che svela i suoi luoghi del gusto. Si sono divertiti a raccontare  il loro amore per la cucina e a svelare i loro luoghi foodies: Arianna Follis, Piero Chiambretti, Roberto Perrone, Alfonso Signorini, Tania Cagnotto, Mara navarria, Francesca Cavallin, Pupi Avati, Giorgio Panariello, Cesare Bocci, Federica De Sanctis, Pino Quartullo, Bruno Vespa, Alessio Di Majo Norante, Lina Sastri, Mango, Emilio Solfrizzi, Marina Valensise, Paolo Briguglia, Cristiana Collu.

Un mélange che però genera non una classifica dei 1200 indirizzi raccontati e recensiti, ma ben due, Professionisti e Amatori, per giunta suddivisa in Mangiare e Comprare.

premi foodies 2014

La Foodies indica in apertura i premi assegnati dalla giuria di esperti (Gioacchino Bonsignore, Eleonora Cozzella, Luigi Cremona, Giacomo A. Dente, Fiammetta Fadda, Bruno Gambacorta, Licia Granello, Cristina Latessa, Antonio Paolini, Anna Scafuri, Luca Zanini) e  i locali contraddistinti da una stella e che incarnano, quindi, lo stile foodies. Sono 48 indirizzi in evidenza rispetto agli altri. Una quasi Top 50, insomma, in cui spiccano Dry di e con Andrea Berton (e soci) e Spazio, il ristorante scuola del nuovo tre stelle Michelin Niko Romito. L’Abruzzo piazza, nella classifica Esperti, anche un indirizzo in provincia di Teramo, la Salumeria del Parco.

Roma fa incetta di ristoranti con tre indirizzi: Dispensa, Stazione di Posta e Mazzo, mentre resta a secco di luoghi in cui comprare. Ma nella lista “amatoriale” che premia anche una stella Michelin, Marianna Vitale con il suo Sud.

Il maggior numero di locali secondo la guida Foodies 2014 si concentra nel centro Italia.

  1. Lazio (102 locali selezionati)
  2. Toscana (77 locali)
  3. Lombardia (72 locali)

Ed ecco la lista dei 48 che, ovviamente, potrete integrare. È una 3.0, non dimenticatelo.

Premio Foodies 2014 (Esperti)

Spazio-Rivisondoli-laboratorio-Niko-RomitoDry Pizzeria Milano 01

Categoria “Mangiare”

Insegna Tipologia Località Regione
1 La Gastronavicella Trattoria Zappatori ristorante Pinerolo (TO) Piemonte
2 Dry Cocktail & Pizza pizzeria Milano Lombardia
3 In Fabbrica ristorante Firenze Toscana
4 Spazio ristorante Rivisondoli (AQ) Abruzzo

salame rosa pasquini e brusiani

Categoria “Comprare”

Insegna Tipologia Località Regione
1 Pasquini e Brusiani carni&salumi Bologna Emilia Romagna
2 Agrietruria gastronomia Orbetello (GR) Toscana
3 La Salumeria del Parco gastronomia Montorio Al Vomano (TE) Abruzzo
4 Casa del Formaggio gastronomia Ragusa Sicilia

 Stelle Foodies 2014 (Amatori)

The-Fooders-wine-for-life-2012

Categoria “Mangiare”

Insegna Tipologia Località Regione
1 Fermento Birreria Brescia Lombardia
2 Al Timon Osteria Venezia Veneto
3 Pullmanbar Pausa gourmet Vicenza Veneto
4 La Veranda di Locanda Margon Ristorante Trento Trentino
5 Agritur Weiss Agriturismo Vigo di Fassa (TR) Trentino
6 Genuino Bistrot Trieste Friuli Venezia Giulia
7 Marè Ristorante Cesenatico (FC) Emilia Romagna
8 Le Tre Lune Ristorante Calenzano FI Toscana
9 La Tavola del Carmine Ristorante Ancona Marche
10 Mamma Rosa Pizzeria Ortezzano (FM) Marche
11 Vivace Pausa gourmet Perugia Umbria
12 La Dispensa Pausa gourmet Roma Lazio
13 La Stazione di Posta Ristorante Roma Lazio
14 Mazzo Ristorante Roma Lazio
15 Sud Ristorante Quarto (NA) Campania
16 Osteria Porta del Vaglio Ristorante Saracena (CS) Calabria
17 Caravanserraglio Ristorante Ragusa Sicilia
18 Antica Dimora del Gruccione Ristorante  Santu Lussurgiu (OR) Sardegna

Fattoria Rosabella

Categoria “Comprare”

Insegna Tipologia Località Regione
1 Macelleria Mosca gastronomia Biella Piemonte
2 Dai Muagetti caffè&bar Camogli (GE) Liguria
3 Panificio Longoni panetteria Milano Lombardia
4 Ma! Officina Gastronomica carni&salumi Madesimo (SO) Lombardia
5 Bontadi tè&torrefazioni Rovereto (TN) Trentino
6 Dalla Jole caffè&bar Rimini Emilia Romagna
7 Lorenzo Nigro – Trippa e Lampredotto caffè&bar  Firenze Toscana
8 180° pasticceria Fermo Marche
9 Fontemanna formaggi Panicale (PG) Umbria
10 Bar Osteria da Mario osteria bar Gualdo Tadino (PG) Umbria
11 20 mq Caffè caffè&bar Roma Lazio
12 Le Cose Buone pasticceria Viterbo Lazio
13 Dolce & Co bar ristorante Mosciano Sant’Angelo (TE)  Abruzzo
14 Fattoria di Vaira azienda agricola Petacciato (CB) Molise
15 Sciardac gastronomia Bacoli (NA) Campania
16 Show Room Amarelli dolci Napoli Campania
17 Poggio del Picchio azienda agricola Aiello Del Sabato (AV) Campania
18 Fattoria Rosabella azienda agricola Montella (AV) Campania
19 Timpa dei Lupi azienda agricola Corigliano Calabro (CS) Calabria
20 Agririggio azienda agricola Motta San Giovanni (RC) Calabria
21 Al Gelatone gelateria Palermo Sicilia
22 I Cherchi formaggi Selargius (CA) Sardegna

[Immagini: il Cucchiaio d’Argento, Fattoria Rosabella]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui