repeat box, perugia

Ristoranti contro gli sprechi alimentari con la Repeat Box

Notizie

repeat box, perugia

Altro che doggy bag. Gli sprechi alimentari, in casa come al ristorante, sono un problema serio. E in modo serio vanno combattuti.

A Perugia, per esempio, si sono inventati la Repeat Box. Una vaschetta 100% biodegradabile, realizzata con gli scarti della canna da zucchero, in cui portarsi a casa il pasto avanzato al ristorante. L’iniziativa è partita dal Comune di Perugia, con gli occhi già puntati al 2025,  anno in cui è fissato l’obiettivo europeo di ridurre gli sprechi alimentari del 50%.

Per ora solo tre ristoranti si sono dotati della Repeat Box: Pachamama, Al Mangiar Bene e Osteria Priori, tutti nel centro storico.

Ma il Comune è ottimista: presto altri locali si doteranno della scatoletta take-away realizzata dagli studenti del Food Studies Program di Umbra Institute.

[Giorgia Cannarella. Link: Umbria 24. Immagini: Umbria 24]