Perugia. Osteria del Bosco, ristorante da casello autostradale a 20 €

Tempo di lettura: 2 minuti

Osteria del Bosco Perugia

Ho letto con interesse il post sulle migliori trattorie dell’Umbria dove mangiare a mano di 30 €.

E mi è venuta in mente l’Osteria del Bosco che mi ha fatto conoscere Sara Bardelli del blog Qualcosa di Rosso. Un locale che rientra di diritto nelle mete di Pasqua per la sua collocazione all’uscita di Bosco della E 45 che da Orte arriva a Cesena. Da qui Perugia è vicina come lo è Gubbio.

salumi tavolo buffet

E poi per la formula antipasto a buffet di qualità che con un altro piatto vi permetterà di stare intorno alla fatidica soglia dei 20 €. Noi con un dolce in aggiunta abbiamo speso 30 € inclusa una bottiglia di vino.

Sale accoglienti, da vera osteria, servizio giovane e gentile. Lo chef Fabrizio Catana che riesce a mettere del “pepe” nelle sue proposte.

Partiamo proprio dal tavolo imbandito con prodotti provenienti dalle colline e dalle regioni vicine, un inno alla ciccia, sicuramente.

Limitiamo al minimo gli assaggi, partendo da cuore e salsa verde, insalatina di ceci, friarielli e paperoni sott’olio, ventricina (una meraviglia) e salame di fegato, accompagnati da pane sciapo ed eccellenti grissini con farina di mais. Dalla cucina poi un omaggio di crostoni con fegatini, anch’essi ottimi, il tutto conteggiato ad appena 8 €.

spaghetti cacio pepe baccalàvellutata

Ottimi, ben saltati e al dente gli spaghettoni Benedetto Cavalieri, cacio, pepe e baccalà (10 €) con il merluzzo dissalato al punto giusto. Promosso.

Vellutata di patate, gnocchetti di erbe selvatiche e uova di salmone (10 €). Giustamente morbida e sapida la vellutata, peccato per gli gnocchi con un eccesso di farina che li ha resi duri.

torta al cioccolato

Al capitolo dolci, la zuppa inglese (6 €) ha un giusto equilibrio tra crema, pan di spagna e cacao: golosa e non stancante.

La torta al cioccolato con gelato (6 €), a dir poco ricca, è compatta ma non “collosa”.

La mousse di cioccolato bianco con granella di nocciole (6 €). è gradevole anche per chi, come me, non prende in considerazione i dessert con cioccolato bianco.

soave vino

Abbiamo accompagnato il pranzo con un bianco consigliato e piacevole per sapidità, il Soave Classico 2012 Gini.

Non vi resta che appuntare l’indirizzo. L’Osteria del Bosco val bene una sosta se percorrete questa importante strada che attraversa l’Umbria

Osteria del Bosco. Strada Tiberina Nord, 131. Perugia. Tel. +39 075 5917035

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui