Heinz Beck: i primi 20 anni di Pergola in un menu esclusivo per 999 persone

Ristoranti

Pergola-Roma

Venti anni di Pergola e continuare a guardare al futuro. Heinz Beck è fatto così. Miglioramento continuo, costante, senza fretta e senza tregua. Ha festeggiato il compleanno con un menu speciale.

Niente ricostruzione storica per questo menu dei 20 anni in tiratura limitata disponibile dal 1 maggio e per tutto il 2014 fino ad esaurimento dei 999 disponibili per altrettanti commensali. Che avranno il piacere di assaggiare 12 portate e porteranno a casa una lastra serigrafata con il numero della propria cena.

Non per tutti, quindi, e non solo per il prezzo fissato a 350 €, vini a parte, quanto per il desiderio di rendere ancora più esclusiva l’esperienza food alla Pergola del Rome Cavalieri Waldorf Astoria.

È il limite della quantità disponibile. E se vi sembrano molte 999 cene, sappiate che la Pergola ogni anno conta circa 14 mila coperti.

Heinz Beck Serge Ethuin

Lo spiega Serge Ethuin, direttore dell’albergo, che invita a fare un paio di calcoli sui rendimenti economici del ristorante. E aggiunge al computo il valore della cantina con 64 mila bottiglie di 3500 etichette diverse comprese un Bordeaux del 1888 la cui quotazione è di 27 mila euro.

[related_posts]

Numeri e valutazioni sulla necessità di migliorare l’appeal di Roma meta turistica che hanno conquistato anche Marta Leonori, l’Assessore “Roma Produttiva” che in soldoni significa occuparsi di politiche di turismo, commercio, industria, artigianato, moda, ex fiera di Roma, innovazione tecnologica. Da lei arriva il niet – meno male – alla ristampa di materiale informativo sulle bellezze di Roma vecchio già negli anni ’80 e la semplice costruzione degli itinerari nei luoghi della Grande Bellezza di Sorrentino. Oltre a idee legate al food che presenterà in vista di Expo 2015.

Heinz Beck Marta Leonori

Un menu non celebrativo ma propositivo, spiega Heinz Beck. Non viene riproposto pedissequamente un percorso che ha portato La Pergola a diventare il ristorante tre stelle Michelin nel 2005 e da allora celebrato ai quattro angoli del mondo.

Si guarda al futuro e anche al presente con un nuovo servizio: “Mi sono accorto che sempre più clienti hanno problemi di intolleranze e allergie e ho pensato di offrire un servizio che li aiutasse”.

Il servizio si chiama FoodSafetyIl sito di Heinz Beck, a forte impatto social, diventa una piattaforma su cui trovare menu, foto dei piatti e ricette, ma anche preziosi dati utili, come gli elementi allergeni e i dati nutrizionali certificati dall’Università Cattolica di Roma (Beck ha cucinato per l’ospedale Gemelli).

ricciola la Pergola

Non vi spaventate, non è la medicalizzazione della cucina. Heinz Beck continuerà a fare piatti che molti giudicano strabilianti e la garanzia di un’ottima riuscita è sempre il suo ingegno. Ma sarà disponibile anche un’analisi scientifica con un QR code che guiderà tra gli aspetti salutistici e nutrizionali.

Crede tanto al futuro lo chef tedesco più bravo di Roma che guarda ai giovani, ai potenziali clienti della Pergola tra venti anni. E lo fa con il linguaggio adatto. I ragazzi che compiono nel 2014 20 anni potranno partecipare al contestXX YOUNG” sulla pagina Facebook dedicata. I partecipanti dovranno proporre una ricetta ispirata alla cucina mediterranea con caratteristiche che la rendano gradevole e sana. Heinz Beck selezionerà 5 finalisti che dovranno cucinarla.

Al vincitore verrà data la possibilità di vivere un’esperienza “tailor made” a La Pergola di Heinz Beck. Cioè una cena o due settimane nelle cucine con lo chef e tutta la brigata.

Marco Reitano

E mentre pensate con quale ricetta partecipare, io vi ricordo che Marco Reitano è volato a Parigi per acquistare dalla cantina dell’Eliseo (attiva dal 1945) alcune bottiglie  “perfettamente conservate” e interessanti di Château Lafite e Romanée-Conti. Oltre a rendervi partecipi di 8 delle 12 portate che Heinz Beck ha voluto far assaggiare alla stampa che in questi anni lo ha sostenuto nella costruzione di un messaggio di cucina fatta bene.

Il menu dei 20 anni di Heinz Beck

menu Heinz Beck edizione limitata

Quattro sono i piatti inediti del menu limited edition. Tra questi, l’Assenza di ossobuco e la Capesante affumicata in guscio di barbabietola.

Non manca un classico della produzione di Beck: i Fagottelli che sono la summa della cucina romana, cacio e pepe e carbonara.

ricciola ricciola Heinz Beck

Ricciola marinata all’aceto balsamico bianco con neve di melograno.

capesante

Capesante affumicata in guscio di barbabietola.

Eden

Eden

Fagottelli La Pergola

Fagottelli “La Pergola”.

Merluzzo

Merluzzo con salsa di sedano e crosta al curry.

Assenza di ossobuco

Assenza di ossobuco.

cosciotto di agnello

Cosciotto di agnello su salsa di pomodoro, ricotta salata e basilico.

sfera ghiacciata Heinz Beck sfera ghiacciata

Sfera ghiacciata ai frutti rossi su crema al tè con lamponi cristallizzati.

A questa carrellata dovete aggiungere il Ricordo di fisella con tartate di gamberi rossi, il Fiore di zucca in pastella con caviale su fondo di crostacei e zafferano, Sottobosco e Sole… per avere il menu completo dei 20 anni di Heinz Beck alla Pergola.

piccola pasticceria

Piccola pasticceria.

Caffè hawaiano.

Heinz Beck Monica Setta

Per una cena così la mettereste o la chiedereste anche voi una firma?

La Pergola. Via Alberto Cadlolo, 101. Roma. Tel. +39 06 3509 2152

Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.