Londra. Tincan, ristorante senza chef dove mangi scatolette di pesce

Ristoranti

ristorante tincan londra

Tonno insuperabile. Sembrerebbero aver ascoltato il celebre slogan anche a Londra. Precisamente ad Upper Street, Soho.

Tincan è un ristorante pop-up – cioè una sorta di ristorante a tempo, tra sei mesi il Tincan sparirà per far spazio ad altre mode – che basa il proprio menu sui pesce in scatola.

Rigorosamente e rigidamente in scatola, nemmeno sotto vetro.

tincan scatolette ristorante

Tonno, sardine e altre 23 differenti specialità in latta provenienti da tutto il mondo.

Il locale, disegnato da AL_A, già presente al London Design Festival con le sue creazioni, è total black ma illuminato per far risaltare le coloratissime etichette metalliche dei prodotti allineati sulle pareti.

Il menu varia dalle 7 sterline (9 €) per una scatoletta di sardine, fino a filetti di pesce di 22 sterline (28 €) a lattina. In questa forbice di prezzo prodotti provengono principalmente dalla Spagna e dal Portogallo, oltre al fegato di merluzzo affumicato islandese, e altri colorati packaging dal Mediterraneo e dal Mare del Nord.

tincan londra ristorante scatolette

Il pesce viene servito con la possibilità di aggiungere a piacimento scalogno, peperoncino, olio di oliva e prezzemolo. Oltre che bere birra Er Boqueron, prodotta con acqua marina depurata.

Per sei mesi quindi a Londra si parlerà molto di scatolette di pesce. In attesa della prossima moda gourmet, meglio se sempre take away o di facile preparazione.

Siete interessati al format?

[Link: Guardian, Standard. Immagini: Guardian, Standard, Tincan, thetimes]