Milano. Lesso, ristorante comfort food in caso di autunno freddo

Tempo di lettura: 2 minuti

non_solo_lesso_banco

Il meteo è decisamente impazzito da qualche mese. Dopo l’estate quasi fredda, dovremmo avere un autunno caldo. E forse l’inverno più freddo che mente umana ricordi.

Io vi anticipo un consiglio per il ristorante da frequentare a Milano quando le temperature scenderanno e avrete voglia di comfort food. Non solo lesso, questa l’insegna, è un ristorante di tradizioni lombarde e piemontesi gestito da sei anni da un Veneto che manda avanti anche un locale a Mikonos.

Questo simpatico signore “multitasking” si chiama Beker, in onore del nonno, e serve i bolliti “come Artusi comanda”.

Il locale è molto curioso ed accogliente. L’arredamento di legno dai colori caldi, fintamente disorganizzato, ha il preciso compito di dare la rassicurante sensazione di essere a casa di una vecchia zia, piena di oggetti vintage.

Di fronte all’ingresso c’è un banco protetto da una vetrata che accoglie vini, distillati, amari e le pietanze del buffet a pranzo (si mangia a partire da 15 €).

Alle spalle, una piccola cucina a vista, con i pentoloni fumanti sui fornelli.

In mezzo alla sala fa da padrone un grosso tavolo con due poltrone da barbiere al lati opposti. Qui è di casa l’abitudine di mettere allo stesso tavolo, apparecchiato con i centrini di pizzo, i commensali che nemmeno si conoscono.

lesso

salse_per_lesso

Se siete amanti del bollito, vi consiglio di ordinare la versione invernale, completa, e nient’altro tranne le salse di accompagnamento.

Il piatto è talmente abbondante che lo si può mangiare in due.

Se preferite rimanere leggeri, provate la versione estiva, composta da carni magre e insalatina.

Se invece siete curiosi di assaggiare anche le altre specialità, non perdete il misto degli antipasti e magari una tartare di cavallo o un primo sfizioso.

Per finire vi consiglio rinfrescare la bocca con una doppia porzione dello sgroppino, imperdibile.

Ecco il percorso che ho scelto di sera (a pranzo c’è il buffet).

  1. Involtini di bresaola con la ricotta ed erbette
  2. Purè di patate e cotechino
  3. Tonno di coniglio arrosto al forno
  4. Cubetti di prosciutto con olive e pinoli
  5. Lardo e salsiccia fresca
  6. Lesso invernale (8 o 9 tipi di carne, compresi lingua, testina, gallina, biancostato, cappello del prete, coda)
  7. Le salse di accompagnamento (salsa verde e il suo gelato, salsa di rafano e il so gelato, salsa di senape e il suo gelato e mostarda di frutta)
  8. Sgroppino (mi dicono sia una ricetta segreta, ma si sentono passion fruit, pompelmo e Campari)

menu_lesso

Il conto, vino compreso, si aggira sui 45 €, ma il comfort food fatto bene, ne vale tutti.

Provate e fatemi sapere.

Non solo Lesso. La casa del bollito. Via Broggi, 13 (entrata da via Redi, angolo via Jan). Milano. Tel. +39 02 36533440

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui