Roma. Cosa mangerete di vegano al Romeow, bistrot con i gatti

Tempo di lettura: 2 minuti

gatto

Gatti + vegano + bistrot sono parole chiave che dovrebbero fare sfracelli sul web. Li mette insieme il nuovo locale che ha aperto a Roma e propone una reinterpretazione dei Cat Cafè giapponesi. Di quei locali cioè che propongono una sorta di pet therapy rilassante mentre si mangia.

Il locale si chiama Romeow Cat Bistrot ed è vicino al Gazometro, nel quartiere Ostiense. Somma la passione per gli animali di Valentina e Maurizio che qui ospitano 6 gatti provenienti da gattili che sono i naturali padroni di casa (in ordine di apparizione, Romeow, Maos, Nino, Frida, Lamù e Irì) per quella della cucina vegana.

chef Romeow Cat Bistrot

A colazione, pranzo, aperitivo o cena Gonzalo e Riccardo, chef, e Romina, pasticciera seguono la filosofia dei prodotti di stagione.

Il menu è chiaro.

  1. Cappellotto con crema di zucca e ripieno di castagne
  2. Bombay biryani con curry e sultanina aromatizzato allo zenzero
  3. Pleurotus alla provenzale cotto alla griglia con spicchi di patate e farina di mais
  4. Melanzana di melanzane con besciamella di nocciole
  5. Formosa di sedano rapa e chips di verdure
  6. Semifreddo alla mousse di cioccolato fondente con crema di frutti di bosco e biscotto friabile
  7. Dolce raw alle pere e fave di cacao con caramello alla crema di mandorle
  8. Dolce gluten free agli agrumi ricoperto di ganache alle castagne
  9. Açai na tigela

Prezzi: antipasti tra 6 e 8 €, primi piatti tra 8 e 12 €, secondi piatti tra 10 e 13, dolci tra 4 e 7 euro. Birre artigianali del birrificio Il Birrone di Venezia e vini biodinamici.

Tommaso Guerra ha disegnato un locale – casa in cui i gatti si aggirano liberamente e hanno a disposizione un grande albero che campeggia nella sala centrale.

Per andare al Romeow Cat Bistrot dovete avere quindi le carte in regola: essere amici dei carnivori più amati del web e praticare la filosofia vegana a tavola.

Le mettete insieme anche voi queste due caratteristiche?

Romeow Cat Bistrot. Via Francesco Negri, 15. Roma. Tel. +39.347.5254372

12 Commenti

    • Complimenti! Hai vinto il premio del commento più inutile dell’anno… just in time! 🙂

      Comunque la risposta è: perché sì.
      Ci sono sette miliardi di posti che fanno tutto quello che ti pare, se non ti piacciono gli animali dove si mangia e ti piace il formaggio… beh, evidentemente questo non è il posto per te. E lo dico da onnivora e amante della ciccia.

    • Perchè ci va chi ama i gatti e questo i gatti lo sanno bene….e poi hanno le loro personali depandance curatissime e divertenti…c’è creatività e rispettoper i gatti e per il cibo.
      Sono gatti felici!

    • Ciao i gatti mangiano regolarmente le loro crocchette cruelty free con pollo, tcchino e pesce..
      Ma questa cosa che diventano ciechi mi ha fatto davvero sorridere :))

  1. anche a me ha fatto sorridere il connubio “feroce felino carnivoro” (ho e ho avuto tanti gatti, e ho visto come sono carini e gentili con le prede…) e piatti vegani.

    Vabbè

  2. Credo ci andrò molto presto.
    A casa ho tre gatti Ragdoll perché li vidi più di venti anni fa in un servizio del Tg2 in cui due anziane signore scozzesi avevano messo su un piccolo hotel di successo nel quale, insieme alla camera, ti prenotavi anche il gatto da avere come compagno per quei giorni e, gran parte di quei mici, erano Ragdoll, i gatti con cui iniziò la Pet Therapy insieme a pony e cavalli.

  3. Sono davvero felice che anche a Roma sia stato aperto un locale dove gli amanti dei gatti (io personalmente li adoro) possano trascorrere una piacevole parentesi, a pranzo o a cena, mangiando qualcosa di buono e godendo della loro compagnia. All’estero mi era capitato di imbattermi in locali simili e l’esperienza mi era piaciuta molto, speravo che qualcosa del genere venisse ripetuto anche qui da noi. Ci andrò sicuramente.

  4. Non vedo l’ora di venire.
    Amo gli animali e il cibo sano.
    Se poi posso entrare con la mia cagnolina piazzo le tende!!!

    Miao

  5. Spero di venire presto, non vedo l’ora di conoscere….i gatti, che vi credevate…ihihihih no no anche voi

    a presto.

    =^..^=

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui