C’è ancora chi si meraviglia che il migliore ristorante di Milano per TripAdvisor è un chiosco di panini?

Tempo di lettura: 1 minuto

chiosco panini Milano

Classifiche di TripAdvisor, guardarle con sospetto per smentirle.

Leggo sul Corriere della Sera che il migliore ristorante di Milano, il numero 1, è un chiosco di panini. Che svetta sul gradino più alto del podio surclassando oltre 6.000 ristoranti tra cui – cito a caso – Andrea Berton, il Luogo di Aimo e Nadia, Slow Sud e anche le migliori hamburgerie della città.

chiosco squadre calcio

Il Chiosco squadre calcio è proprio di fronte al Castello Sforzesco e offre panini farciti, che prendono appunto il nome delle squadre ma ci sono anche i calciatori, a un prezzo medio di 4 €.

È lì da 80 anni e nel corso del tempo si è aggiornato tanto da aggiungere al menu anche la connessione wi-fi gratuita, annota il giornalista che puntualizza “qui, i critici gastronomici – con ogni probabilità – non ci hanno mai messo piede”.

porchetta

Scartabello in archivio e in effetti anche noi non ci siamo andati.

Forse sarà il caso di farci una visita o chiedere a qualche lettore se lo conosce prima di assegnargli il trofeo stracittadino?

10 Commenti

  1. Siete rimasti in pochi a non riconoscere TripAdvisor uno strumento. Non la bibbia. Se un locale cucina, si può recensire. Non é difficile da accettare.

      • Uno strumento, punto. Puoi non usarlo, come puoi non usare la guida XXX (compila a tuo piacimento). Puoi farti consigliare da un amico dove andare a cena, puoi mangiare a casa tua. Di sicuro, se apri tripadvisor e NON sei in grado di capire cosa stai leggendo, NON è colpa dello strumento. Scenario: voglio una cena romantica, esigo il top; apro tripadvisor, cosa faccio? porto mia moglie al chiosco fuori dal castello sforzesco? Ecco.
        Continuare a scrivere articoli contro tripadvisor non risolve nulla. Tripadv come altri strumenti simili continueranno a esistere.
        tripadvisor resta migliorabile. Dal mio punto di vista vale poco, ma tanto quanto un consiglio di un amico o la recensione “professionale” di un blogger, una guida blasonata (e/o marchettara) o similari. Tutto relativo, tutto soggettivo.

  2. E’ un posto di una mediocrità sconcertante, non mi capacito di come abbia potuto scalare la classifica di Tripadvisor sinceramente

  3. Non entro nel merito di tripadvisor, ma in quello del chiosco sì.
    Da quando sono venuto a lavorarci praticamente davanti, ci vado una volta la settimana, trascinato dai colleghi perchè io sono più da pasta che da panino. Comunque, i panini hanno il pregio di essere economicissimi e molto, ma molto abbondanti per dimensioni e per ripieno. Ce n’è per tutti i gusti e finora non posso dire di averne mai mangiato uno cattivo o che mi si sia “riproposto” sullo stomaco.
    Nota positiva ulteriore: la gentilezza del personale. E fanno anche gli scontrini. Cosa che invece non succede sempre, in altri posti simili. Certo, non è un ristorante, però come rapporto qualità/prezzo, in pieno centro di Milano, è assolutamente imbattibile.

  4. La questione della posizione di un ristorante nella CLASSIFICA fatta da T di una città è stata dibattuta più volte:
    nel web trovate tanti dibattiti in tutto il mondo.
    T ha risposto dicendo che applica un algoritmo, che resta segreto.
    Ora, apparentemente, alcune posizioni destano sconcerto.
    Ma non sempre è così:
    1 ad esempio il ristorante Croato Boskinac è al 1 posto in classifica e
    2 la Filanda di Manciano è al 7 posto.
    Se, poi, leggete le recensioni dei clienti rispecchiano totalmente le due recensioni fatte sul blog.
    In più se visitate i siti dei due ristoranti nella home page è ben visibile il simbolo di T(Perché?).
    .
    Cosa voglio dire?
    Che T va letto con spirito critico: è inutile che ripeta le cose dette da Andrea, che condivido.
    Certamente rifiuto il discorso superficiale di giudicare T dalla posizione data ad un chioschetto di Milano, paragonandolo a ristoranti stellati.
    .
    Ma ero, comunque, curioso di capire perché un “CHIOSCHETTO”, a Milano, fosse in 1 posizione.
    Vabbè, ho letto le recensioni di T, ma non mi bastavano.
    Ebbene il COMMENTO di Giulio, per me, ha chiarito definitivamente.
    Almeno del perché, del successo, MERITATO, tra i suoi estimatori.
    Non vende robaccia.Anzi.
    Poi, per la posizione in classifica, è colpa…dell’algoritmo 🙂
    Ma leggiamola con spirito critico, la posizione:
    chi cerca un buon panino, al CENTRO DI MILANO, in un punto piacevole,
    e vuole spendere non molto (come accade spesso a Milano:-),
    e vuole anche cortesia(e vi pare poco a Milano? :-)…
    sicuramente NON SBAGLIA SEDENDOSI…
    al CHIOSCHETTO…N°1…della Classifica di MILANO di Tripadvisor
    PS
    Giulio, ti avverto: per i “benpensanti” del gastrofighettismo
    potresti rischiare di passare per uno che non capisce…un c….

    • beh, potrebbe anche essere vero, io non sono grande frequentatore di ristoranti, men che meno stellati (mi sono concesso giusto un pranzo da Alice un paio di settimane fa e per me quello è stato il pasto più stellato della mia vita) :D.
      Comunque, tornando al chiosco, il panino che costa meno è 3.80€ (che se non ricordo male è quello con l’hamburger o con la cotoletta), in media gli altri vanno dai 4 ai 5€. Per fare qualche paragone, i panini di Panini Durini vanno dai 5 ai 10 e quelli di De Santis viaggiano dai 7 in su se non ricordo male (tra parentesi, una volta ho fatto lo sbaglio di prenderne uno nella panineria all’ultimo piano della Rinascente…il prezzo del panino era uguale, ma spendere 5€ per una bottiglietta mini di coca cola mi è parso eccessivo. Colpa mia che non ho controllato sul menu, per carità).
      Con 3.80€ in centro dove altro puoi mangiare ed essere sazio ?

  5. Tutti i commenti sono legittimi, ci mancherebbe altro… in fondo de gustibus…

    Ma Santo Cielo, almeno l’italiano nel titolo: C’è ancora chi si meraviglia che il migliore ristorante di Milano per TripAdvisor SIA un chiosco di panini?
    …SIA…

    vabbè…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui