via Montenapoleone

Nel secolo scorso, in via Montenapoleone si poteva mangiare qualcosa solo da Cova, o dal Salumaio (che peraltro si è trasferito a qualche decina di metri, in via Santo Spirito).

Sembrava strano che il Quadrilatero della Moda fosse rimasto immune dall’invasione del food – ok, non del tutto: ci sono in zona ristoranti più o meno storici o più o meno nuovi, da Bice al Don Lisander al Bagutta al Paper Moon ad Armani al Four Seasons, ma Montenapo sembrava il regno delle modelle che, notoriamente, non mangiano mai.

Doriani ristorante Milano salaDoriani ristorante Milano Montenapoleone

E invece ecco i primi segni di cambiamento: apre il Doriani Restaurant, una delle aperture più veloci della città: il tempo di portar dentro cucine e frigoriferi, o poco più, e alla fine di luglio sono partiti. La location è particolarmente suggestiva, un piccolo cortile interno, con tavoli dentro, in due salette separate, e fuori, attorno a un grande albero.

Apertura in sordina, ma la clientela non manca (un menù per il mezzogiorno, uno per la sera), complice la posizione e probabilmente il nome Doriani, notorio brand di abbigliamento. Passato a curiosare, mi sono concesso un (ottimo) aperitivo – che è una premessa e una promessa molto allettante per invitare a proseguire con una cena…

Bacaro Sambuco Milano Bacaro Milano

A poca distanza, un altro cortile ospita Il Bacaro del Sambuco (filiazione del Sambuco di via Messina). Anche qui, ambiente raccolto ed elegante, prezzi adeguati (dai 18 € di un minestrone ai 45 € della grigliata di scampi e capesante).

COVA IN VIA MONTE NAPOLEONE

La Pasticceria Cova è stata fondata da Antonio Cova nel 1817, all’angolo fra via Verdi e Piazza della Scala, e si è trasferita in Montenapoleone nel secondo dopoguerra. Signorilità e classe immutate nel tempo.

pasticceria Marchesi Milano

Da pochissimi giorni ha aperto Marchesi, una “giovane” pasticceria (la casa-madre, in via Santa Maria alla Porta, è stata fondata solo nel 1824), pressoché di fronte a Cova. Look moderno, colori tra il fluo e il macaron, vetrinette ricurve simili a quelle della pasticceria originaria.

Dobbiamo prepararci a inserire via Montenapoleone nei nostri itinerari gourmet?

Doriani Restaurant. Via Montenapoleone, 19. Milano. Tel. +39 02 76394934

[Immagini: Musement, Corriere Milano, Giannella Channell, iPhone Emanuele Bonati]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui