Cantina di Solopaca #sporchemabuone

Una giornata di sole splendente sul Sannio. Ma il fango ammucchiato ai lati della strada ricorda l’alluvione che ha causato notevoli danni in questa zona del beneventano.

La Cantina di Solopaca ha avuto un’idea felice per dare una immediata speranza di recupero ai soci della cooperativa: mettere in vendita le bottiglie ricoperte di fango così come sono, senza pulirle con il claim Prendici Così!

campagna per comprare vino del Sannio finito nel fango

Un successo di pubblico e di attenzione dei media. Ieri Tg3 ha mandato in onda un servizio che ha acceso i riflettori sui tanti contadini e sui piccoli produttori della zona.

comprare vino del fango

E l’effetto solidarietà dal web si è riversato nella vita reale con tanta gente che oggi acquistava, felice di dare una mano, le bottiglie avvolte nel fango.

#SporcheMaBuone, recita il claim dell’iniziativa sulla grafica di Almerico Tommasiello che ha realizzato la pagina per invitare all’acquisto.

Pietro Parisi

Una gara a svuotare la cantina allagata che ha entusiasmato alcuni chef come Pietro Parisi del ristorante Era Ora di Palma Campania. La provincia del suo ristorante è un’altra ma il territorio della Campania e la voglia di dire #iostoconipiccoliproduttori è stata più forte di qualche decina di chilometri.

Le iniziative per il Sannio si stanno moltiplicando e, oltre alla corazzata Rummo che vola sull’onda delle emozioni di una campagna pubblicitaria nata dal web, ci sono anche quelle che prestano orecchio alle voci dei più piccoli.

Parisi Pagano Cantina Solopaca

“Non si conoscono benissimo i danni subiti dai più piccoli come ad esempio un pastore che ha perso 250 pecore insieme ai suoi cani”, spiega Tommasiello.

Ci si sta organizzando anche tra gli chef Slow Food dell’Arca dell’Alleanza che pensano a cene di finanziamento.

Acquistare le bottiglie ricoperte di fango della Cantina di Solopaca (anche on line) aiuterà la ripresa della cooperativa che conteggia circa un milione di euro di danni soprattutto ad apparecchiature elettriche (così come acquistare un pacco di pasta Rummo e preparare una ricetta da postare in rete).

“Ho preso ora 18 bottiglie che serviranno a segnalare subito l’iniziativa ai clienti e agli amici di Era Ora e di Nannina”, spiega Pietro Parisi. “Poi ho acquistato altre 100 bottiglie che saranno messe in vendita per diffondere il messaggio di speranza della Cantina di Solopaca”.

Pronti a condividere una bevuta di solidarietà?

Cantina di Solopaca. Via Bebiana,44 a Solopaca (Benevento)

Le cose buone di Nannina. Via Ferrovia 2, 80040 San Gennaro Vesuviano (Napoli). Tel. +39.08118769025

Era Ora. Via Trieste, 147. Palma Campania (Napoli). Tel. +39 339 858 7591

[Immagini: Vincenzo Pagano, Almerico Tommasiello, Facebook]

1 commento

  1. Avevamo ordinato 10 cartoni di “Sporche ma buone” ci dissero che erano finite.
    Dopo una 15na di giorni ci hanno ricontattato offrendoci lo stesso prezzo 15 Euro x 6 bottiglie quindi € 2,50 a bottiglia. Le abbiamo prese tutto ok spediozone ok bottiglie ok.
    Devo solo segnalare che le stesse bottiglie che ho pagato 2.50 le ho trovate al supermercato sotto casa a € 1,99.-

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui