bottega Cautero Napoli

Dal produttore al consumatore, ma sempre con l’aiuto dei selezionatori e delle migliori botteghe.

Oggi e domani a Napoli si tengono due appuntamenti che permettono di riscoprire il fascino della domanda “da dove viene”. La ragione della filiera controllata, suggerita e garantita dalla faccia amica di uno che sta in bottega.

Salvatore Cautero

Si parte stasera con Salvatore Cautero a Salvator Rosa con l’abbinamento mortadella e champagne che suona subito come la riscossa alla demonizzazione dell’insaccato e alla riscoperta di abbinamenti “dell’alto e del basso” della gastronomia.

mortadella e champagne mortadelle

“La più buona, lo scopriremo solo bevendo” è una disfida tra tre mortadelle: Silvio Scapin, Re Norcino, Jolanda de Colò.

Gli champagne sono due: Besserat de Bellefon e Laurent-Perrier. E ci sarà un finale alcolico a sorpresa.

Il prezzo è fissato a 20 €.

Caseari Cautero. P.tta Pontecorvo stand a/b. Napoli. Tel. +39 081 1917 9449

Ciro Arenella

Domani sera, invece, tocca a Ciro Arenella con la sua bottega Campania Mia nel cuore del Vomero vecchio con lo Street Food Day.

Paolo Parisi Ciro Arenella

Menu ricco con un ospite d’eccezione: Paolo Parisi porta il suo Food Truck Camper che diventerà una cucina a cielo aperto.

olio antico frantoio Muraglia

In programma il panino artigianale a lievito madre del panificio Michelangelo Cercola di Raffaele Ottaiano farcito con la fettina anni ’60 di vacca vecchia cotta in olio extra vergine di oliva di Savino Muraglia.

pane Paola Riccio

Paola Riccio produrrà per Campania mia il suo pane strepitoso a lievito madre cotto in forno a legna il cui impasto è realizzato con un misto di farine integrali (grano saraceno, cereali, semi di zucca di girasole e cumino) da degustare con l’olio di sua produzione (solo 65 litri circa).

il_miracolo_di_sangennero_pomodori

La pasta De Cecco è condita con il pomodoro il Miracolo di San Gennaro di Sabato Abagnale (terzo nella nostra super classifica del pomodoro).

ragù

Venerando Valastro preparerà le polpette di marchigiana affumicate al ragù.

Ciro Coccia

Ciro Coccia “sfornerà” le sue pizze fritte.

preparazione babà napoletani

Sul versante dolci c’è Salvatore Capparelli con il babàAlfonso Pepe porterà i panettoni edizione 2015-2016 e ci sarà Scaramurè Nola con i semifreddi.

casatiello

In carta anche il casatiello del papà di Ciro Arenella presentato a Expo 2015 allo Slow Food Theater.

La Cantina Vinanda fornisce i vini: Taurasi 2007 Dicatus e Fiano di Avellino 2012 Valle D’Isacco.

La quota di partecipazione è di 16 € e bisogna prenotarsi al numero 3288562466.

Campania Mia. Via Belvedere, 112. Napoli

Paolo Parisi e Vincenzo PaganoVincenzo Pagano Salvatore Cautero Gino Sorbilloprosciutto formaggio mortadelal

A quale dei due eventi partecipare? Se siete in dubbio fate come quelli che vogliono essere sicuri: andate da tutti e due.

E fateci sapere come è andata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui