Ristoranti etnici a Firenze - Satori giapponese

I ristoranti etnici a Firenze hanno finalmente capito che per fare breccia nei capricciosi gusti dei fiorentini devono distinguersi. Satori, ristorante giapponese appena aperto al Ponte al Pino (zona Stadio), ha sposato la linea dell’all you can eat, tanto in voga tra i ristoranti etnici a Firenze, ma ha scelto una linea più stilosa e adatta ad esigenze diverse.

Tanto per cominciare l’all you can eat giapponese da Satori è declinato in tre versioni – small, medium e large – a seconda della fascia oraria. Si va dall’apericena a 6 €, alla cena a 22 €, passando per il pranzo a 12 € (caffè, bevande e dessert esclusi). La formula è sempre quella: puoi scegliere quello che vuoi dalla carta, con la sola differenza che il menu della cena offre un ventaglio più ampio di specialità. Anche a pranzo, però, la scelta è davvero ampia e il prezzo è concorrenziale con i bar della zona.

Sushi Firenze Satori

In tre abbiamo speso 43 euro in totale e abbiamo provato un po’ di tutto: ravioli al vapore (con una marcia in più rispetto alla maggior parte dei ristoranti etnici a Firenze), originali involtini (diversi per ripienoe salse d’accompagnamento), spaghetti di riso con verdure (onesti e abbondanti), tempura mista, spiedini di gamberi, Satori mix (12 pezzi tra sushi e sashimi). Da bere: birra giapponese.

ristoranti etnici a firenze

Anche l’intervento di ristrutturazione è degno di nota. Molti fiorentini storceranno il naso nel trovare un ristorante giapponese al posto di quella che una delle loro trattorie tipiche preferite (da Pepe). Ma – come dice il saggio – a volte è necessario abbandonare una buona vecchia cosa per far posto ad una meravigliosa cosa nuova. Senza scomodare Pablo Neruda, il ristorante giapponese Satori merita senz’altro una visita da parte degli amanti dei ristoranti etnici a Firenze: il servizio è veloce, i piatti gustosi e ben presentati e l’ambiente si presta sia a pranzi informali che a cene di coppia.

Il tocco in più: il piccolo ma accogliente giardino d’inverno all’interno. In poche parole, atmosfera, una cosa che non tutti i ristoranti etnici a Firenze sono in grado di fornire insieme al menu.

Siete pronti a dare fiducia a Satori?

Satori, ristorante giapponese e fusion. Via Pacinotti 5r, Firenze – tel. +39055 571312

3 Commenti

  1. Cioè, vado a Firenze e finisco a mangiare giapponese anziché fiorentina, trippa e crostini innaffiati da robuste dosi di Chianti? Sarò antica…ma anche no!

  2. Care Maddalena e Chiara,
    Io sono un fiorentino DOC, che adora fiorentina, lampredotto e tutte le meravigliose pietanze caratteristiche fiorentine e toscane in generale… Ma che male c’è ad aprirsi anche al “nuovo”? Per merito della richiesta migliorano gli all you can eat asiatici? Benvengano. Vorrà dire che alternerò ad una bella fiorentina, i meravigliosi ravioli alla piastra la settimana dopo.
    Buon appetito a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui