La famiglia Rummo torna con le mani in pasta

Tempo di lettura: 1 minuto

Pietro Parisi e pasta Rummo

Da #SaveRummo a #maninpasta. In due hashtag si potrebbe racchiudere la storia della più virale e spontanea campagna a seguito dell’alluvione che ha messo in difficoltà il beneventano con i danni al pastificio Rummo e alla Cantina di Solopaca.

Nella sede del pastificio i lavori della parte interna sono arrivati al 95% mentre quelli esterni sono un po’ più indietro ma in dirittura di arrivo. Si sta lavorando con macchine specifiche per disinfettare gli impianti e ripristinare tutte le funzioni, in particolare quelle elettriche.

mezzi paccheri Rummo

Rummo è quasi pronto a ripartire a pieno regime e potrà in breve tempo tornare alla normale attività spinto anche dalla solidarietà dei singoli come gli chef piuttosto che le catene come il Gruppo Fratelli la Bufala che ha dedicato due pagine del suo house horgan FLB Magazine in modo da sensibilizzare clienti e affiliati ad aderire all’appello del #SaveRummo.

Voi avete partecipato con la foto del pacco e della ricetta?

5 Commenti

  1. Buongiorno, sono un Vs. sostenitore su FB e consumature … INFOS produce sistemi computerizzati per la gestione della produzione tracciabilità recupero dell’efficienza aziendale per impianti di pasta secca e fresca sul sito http://www.infosibes.com vi sono i riferimenti.

    Se volete fornirci un contatto Vi lascio il mio cell. 335 6449095

    Cordialmente

    pietro biasiori

  2. Ho partecipato anch’io con pubblicazione di foto ,condivisioni e acquisti della vostra squisita pasta
    In bocca al lupo per la vostra ripresa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui