Osteria dei Mosaici

All’Osteria dei Mosaici si parla un alfabeto semplice, lingua nota a tutti i pugliesi emigrati e non, ma pur sempre con quello zoccolo di terra nel cuore e nell’anima.

Ecco una trattoria dove ritrovare il sapore lontano e perduto, tra le casseforti che a Milano meglio custodisce la cucina dura e pura della Puglia, legata tanto alla ricchezza della terra quanto alla semplicità dei suoi alimenti.

L’impegno di Michele e della mamma Tonia era traghettare la loro tradizione in terra forestiera, e pare ci siano perfettamente riusciti come se fosse un’osteria lontana mille chilometri da qui.

L’Osteria dei Mosaici dalla A alla Z.

A come alla mano

baccalà bruschetta con ricotta salata

B come baccalà in umido, con olive, pomodorino e sedano, ma anche come bruschetta con ricotta salata, rucola e pomodorini.

cicoria con caciocavallo cozze con ricotta salata

C come cicoria con caciocavallo fuso sopra e qualche alice in cottura, ma anche cozze con ricotta salata

D come dovere di scoprire questa osteria pugliese

E come e ci tornerete

F come familiarità dell’ambiente

rosolio

G come gasolio, ovvero il rosolio alla fine

H come hai già prenotato?

I come insisto

L come leggera è la sana cucina pugliese

Michele Osteria dei Mosaici

M come Michele il proprietario che ha intrapreso questa attività

N come il nome del locale dall’unico mosaico ritrovato su una piastrella

orecchiette pugliesi cime rapa

O come orecchiette con le cime di rapa o con ragù di involtini e ricotta salata

vino Primitivo di Manduria

P come Primitivo di Manduria direttamente dalla Puglia

Q come quando è aperto? Sempre a pranzo e cena, tranne la domenica

R come Rafik il cameriere egiziano gioviale e accogliente

pane e salsiccia

S come salame o meglio salsiccia pugliese

T come Tonia la mamma di Michele che direttamente da Bari è salita a Milano per cucinare

U come undici anni da cui è aperto

peperoncini

V come Via Pier Alessandro Paravia 26

Z come zoom anche sulle zuppe

P.S. In due pagherete meno di quello che vi aspettereste mangiando di più di quello che pensereste. Avete già un’idea di A come andarci?

Osteria dei Mosaici. Via Pier Alessandro Paravia 26. Milano. Tel. +39 02 40073128