La ricetta perfetta, cioè di come Davide Scabin finisce al Lidl

sca

La parabola dello chef torinese Davide Scabin sembra non incontrare attriti.

Dopo che il suo Combal.zero ha perso una stella Michelin, ecco che gli si spalancano le porte del LIDL, la catena di supermercati un poco tristanzuola nota per le sue pubblicità surreali cui allegri buontemponi si divertono a fare il verso.

Cristina Chiabotto e Davide Scabin

Davide Scabin, sarà infatti a capo della giuria de La Ricetta Perfetta un nuovo – ennesimo – talent culinario condotto dalla infinita Cristina Chiabotto, che partirà domenica 17 aprile su La5 alle ore 9.50.

ricetta1

Sei puntate di 50 minuti ciascuna per stabilire chi sarà il fortunato e talentuoso chef i cui piatti andranno a solleticare i palati dei clienti della catena di supermercati tedeschi.

lidl

La selezione è avvenuta tra una ventina di aspiranti cuochi, distribuiti su tutto il territorio nazionale, che faranno assaggiare le loro gastro-creazioni non solo alla giuria in studio ma anche ai clienti del supermercato.

Davide Scabin, Margherita Contin e Maurizio Pisani.

Grande novità del programma, la presenza in giuria anche della responsabile acquisti LIDL Margherita Contin e di un esperto di marketing alimentare, Maurizio Pisani che si sa, cucinare bene non basta, bisogna anche sapere leggere e far di conto.

Clerici e Scabin

Scabin dunque, torna al talent dopo la sfortunata stagione de La Terra dei Cuochi che già lo aveva visto, nel 2013, padrone di casa insieme a una vaporosissima Antonella Clerici, che nella Terra dei Fuochi, quella vera, ci ha aperto anche un ristorante.

Davide Scabin, Cristina Chiabotto, Maurizio Pisani e Margherita Contin

Speriamo tutti, per il bene del fascinosissimo chef, che a questo secondo giro la montagna non torni a partorire un topolino che sennò al LIDL rischiamo di trovarcelo tra gli scaffali a fare la spesa!

Ma noi lo sappiamo: Davide Scabin è tanto forte che riesce a fare ironia su se stesso e non è impresa da tutti. Bravissimo!

[Link: Maridacaterini.it. Immagini: Facceda, Alimentpedia]

1 commento

  1. Ma io posso andare a mangiare da Scabin, alzarmi e non pagare il conto perché finanzio in quanto contribuente il castello di Rivoli? oppure ha chiuso il contenzioso?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui