Hamburger. Ricetta gluten free con prugne e aceto balsamico

Tempo di lettura: 3 minuti

hamburger senza glutine

Sin dal 2000 Walter Frontalini indaga e approfondisce il tema del senza glutine. Un vero pioniere in questo campo, nel 2001 il suo ristorante entra a far parte dei “locali informati” della guida nazionale dell’AIC. Nel 2012 fonda Cibotec Food Ingredients, orientato allo sviluppo di farine senza glutine, zucchero, uova e lattosio per la pasticceria e la cucina.

Ecco una sua ricetta per confezionare un hamburger senza glutine

Burger di manzo e prugne con cipolle caramellate, prugne e aceto balsamico

hamburger gluten free

Ingredienti (per 4 panini)

4 Panini da burger
4 fette di cipolla rossa di tropea
2 Patate a spicchio con la buccia
4 fette di formaggio cheddar
4 fette di pomodoro
10 Prugne della California
350 g carne di manzo macinata di prima scelta
100 g Aceto balsamico di Modena

Ingredienti per il panino da burger

Ingredienti

167 g di Farina 1 senza glutine
122 g acqua
3 g lievito di birra secco
5 g zucchero
10 g miele
8 g olio ex. vergine di oliva
5 g sale
1 uovo

Procedimento

Riscaldare l’acqua (tiepida) e aggiungere il lievito con il miele, mescolare e lasciare riposare per 5 minuti.

Nel vasca di un mixer aggiungere la farina setacciata, il sale lo zucchero e l’acqua (precedentemente mescolata con lievito e miele).

Utilizzare il gancio per impastare gli ingredienti.

Poi versare l’olio di oliva e continuare ad impastare, anche a mano, fino ad assorbimento dalla pasta.

Formare subito 4 palline di 84 g e porre su una teglia con carta da forno. Lasciar lievitare in un luogo caldo per 30-35 minuti.

Poi spennellare nostri panini con uovo e cospargere con semi di sesamo.

Cuocere i panini in forno già caldo a 180 ° C per 30-35 minuti o sino che abbiano preso un bel colore dorato.  Aggiungere, assieme ai panini, contemporaneamente una teglia con un po’ d’acqua nel ripiano piu in basso nel forno.

Per la salsa di cipolla, prugne e aceto balsamico

Prendere gli anelli piu grandi dalla 4 fette di cipolla di tropea ed inserirli in una padella assieme a due cucchiai di zucchero di canna muscovado e cuocere sino che si sia ben caramellato, aggiungere 8 prugne tagliate in 4 e poi fermare la cottura del caramello con l’aceto balsamico, lasciar cuocere sino che si sia creata una salsa semi densa. Lascia raffreddare a temperatura ambiente, da fredda sarà poi densa.

Per gli hamburger di manzo

Prendere le cipolle avanzate e tritarle finemente, prendere le 2 prugne e tagliarle a pezzettini mescolare il tutto con la carne macinata, aggiungendo sale e pepe.

Dividere l’impasto in 4 e formare gli hamburger con le mani nella dimensione del panino. Cuocerli in una padella ben calda nella cottura che piu si preferisce.

Per le patate

Sbollentare le patate in acqua per 5 minuti, poi scolarle e condirle bene con olio e. vergine rosmarino tritato, paprika, aglio, distribuire su una teglia e cuocere in forno a 180°C sino a doratura ultimata.

Creare l’hamburger

Tagliare i panini a metà, mettere il cheddar, poi la fetta di pomodoro, poi il burger, poi gli anelli di cipolla e per ultimo il dressing al balsamico, coprire il panino con l’altra metà e gustare ogni morso con le patate arrostite ben calde.

P.S. Controllare sempre che i prodotti siano ammessi per celiaci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui