Fiumicino. I nuovi piatti di Cristina Bowerman al ristorante Assaggio del Terminal 3

Tempo di lettura: 1 minuto

fiumicino-terminal-nuovo-assaggio

Nella nuova area di imbarco E del Terminal 3, inaugurata da Aeroporti di Roma lo scorso dicembre per i voli extra Schengen, ci sono parecchie novità nell’ambito della ristorazione, capaci di soddisfare le esigenze della clientela multinazionale.

fiumicino-assaggio-bowerman

La novità più attesa è sicuramente il lancio di Assaggio, un concept innovativo di Autogrill che porta i viaggiatori in un mini tour enogastronomico alla scoperta di profumi e sapori italiani, curati da una chef stellata Cristina Bowerman e dall’azienda vinicola Zonin 1821.

fiumicino-ristorante-assaggio

Per inaugurare questo wine & fish bar dal design moderno e minimalista, con una grande vetrata che si apre sulla pista e servizio al tavolo curato nei mini dettagli,  Cristina Bowerman ha creato 3 nuove ricette da inserire nel menù.

fiumicino-assaggio-trota-avocado

Avocado al quadrato con trota affumicata, pepe rosa, pomodori e germogli, connubio sempre gradevole.

fiumicino-assaggio-bowerman-mezze-maniche

Mezze maniche ripiene di salsa romesco, acqua di mozzarella e mandorle. In vista della bella stagione, la pasta fredda è sicuramente una portata azzeccata.

fiumicino-assaggio-bowerman-uovo-65-gradi

Tegamino con uovo 65°, mozzarella di bufala campana e patata. Un grande classico che non stanca mai.

fiumicino-terminal-nuovo-oltrenero-zonin

Oltre questi tre piatti, nel menù di pranzo e cena ci sono tante altre portate fredde a base di pesce, compresa una vasta selezione di sushi e anche il caviale Calvisius per la clientela più esigente. L’offerta di vini è curata completate da Zonin 1821 con ben 35 etichette selezionale tra le tenute della famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui