Chi sono i migliori chef, pizzaioli, pasticceri, bartender, restaurant manager della Campania lo scopriremo a Napoli con i premi MangiaeBevi – Le Eccellenze Campane.

Così come conosceremo i nomi della migliore pizzeria, del migliore ristorante gourmet e della migliore trattoria.

Sono 15 le categorie delle attività di ristorazione e 9 quelle dei professionisti della ristorazione che si contenderanno la vittoria finale del premio che, dopo la fortunata tappa del Lazio, approda domenica 8 ottobre al Grand Hotel Parker’s di Napoli (si inizia alle 17).

Le attività di ristorazione in gara sono: ristorante gourmet, ristorante della tradizione, ristorante di pesce, trattoria, pizzeria, enoteca, birreria, cocktail bar, pasticceria, gelateria, pizza in pala/al taglio/in teglia, cibo di strada, novità dell’anno, format innovativo.

I professionisti della ristorazione in gara sono: chef, chef under 30, pizzaiolo, pizzaiolo under 30, pastry chef, restaurant manager, maître, sommelier e barman.

Sono 120 i nomi che i 25 giurati hanno in osservazione in queste ore. Ogni categoria conta 5 nomi e i giurati devono indicare una e una sola preferenza.

Chi sarà il migliore di ciascuna categoria?

E voi, chi votereste?

1. Miglior Ristorante Gourmet

  1. Danì Maison – Ischia (Napoli)
  2. Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui due Golfi (Napoli)
  3. Palazzo Petrucci – Napoli
  4. Torre del Saracino – Loc. Marina d’Aequa, Vico Equense (Napoli)
  5. Veritas – Napoli

2. Miglior Ristorante della Tradizione

  1. Antica Osteria Nonna Rosa – Vico Equense (Napoli)
  2. Europeo Mattozzi – Napoli
  3. La Casa di Ninetta – Napoli
  4. Lo Stuzzichino – Sant’Agata sui due Golfi (Napoli)
  5. Mimì alla Ferrovia – Napoli

3. Miglior Ristorante di Pesce

  1. Cru…do Rè – Napoli
  2. L’altro Coco Loco – Napoli
  3. Pescheria – Salerno
  4. Suscettibile – Pioppi (Salerno)
  5. Terrazza Calabritto – Napoli

4. Miglior Trattoria

  1. Abraxas Osteria – Pozzuoli (Napoli)
  2. Dalle figlie di Iorio – Napoli
  3. ‘e Curti – Sant’Anastasia (Napoli)
  4. Osteria della Mattonella – Napoli
  5. Osteria Rispoli – Pogerola di Amalfi (Salerno)

5. Miglior Pizzeria

  1. 10 Diego Vitagliano – Pozzuoli (Napoli)
  2. 50 Kalò – Napoli
  3. Gaetano Genovesi – Napoli
  4. Gino Sorbillo – Napoli
  5. Pizzeria Lioniello – Orta di Atella (Caserta)

6. Miglior Enoteca

  1. Enoteca Belledonne – Napoli
  2. Enoteca Partenopea – Napoli
  3. Enoteca San Pietro – Salerno
  4. L’Ebbrezza di Noè – Napoli
  5. Vinarium – Napoli

7. Miglior Birreria

  1. Babette – Napoli
  2. Frank Malone Pub – Napoli
  3. Historia Birreria – Puglianello (Benevento)
  4. Il Birraiuolo – Napoli
  5. Ottavonano – Atripalda (Avellino)

8. Miglior Cocktail Bar

  1. Archivio Storico – Napoli
  2. Happening – Napoli
  3. L’Antiquario – Napoli
  4. MajBlue Bar c/o Majestic Palace Hotel – Sant’Agnello di Sorrento (Napoli)
  5. Speakeasy – Pomigliano d’Arco (Napoli)

9. Miglior Caffetteria

  1. Bar Calise – Ischia (Napoli)
  2. Café do Brasil – Napoli
  3. Caffè Gambrinus – Napoli
  4. Caffè Mexico – Napoli
  5. Gran Caffè La Caffettiera – Napoli

10. Miglior Pasticceria

  1. Pasticceria Capparelli – Napoli
  2. Pepe Mastro Dolciere – S.Egidio del Monte Albino (Salerno)
  3. Pietro Macellaro – Piaggine (Salerno)
  4. Sabatino Sirica – San Giorgio a Cremano (Napoli)
  5. Sal De Riso – Minori (Salerno)

11. Miglior Gelateria

  1. Casa Infante – Napoli
  2. Cremeria Gabriele – Vico Equense (Napoli)
  3. Crivella Gelati e Dessert – Sapri (Salerno)
  4. Gelateria Di Matteo – Sant’Antuono di Torchiara (Salerno)
  5. Mennella – Napoli

12. Miglior Pizzeria in pala/al taglio/in teglia

  1. Elettroforno – Napoli
  2. Fermo Pizza – Napoli
  3. La Focaccia – Napoli
  4. Pizza a metro | L’università della Pizza – Vico Equense (Napoli)
  5. Pizzeria Elite Rossi – Alvignano (Caserta)

13. Miglior Cibo di Strada

  1. Antica Tripperia O’Russ – Napoli
  2. Antica Pizza Fritta da Zia Esterina Sorbillo – Napoli
  3. Friggitoria Vomero – Napoli
  4. La Masardona – Napoli
  5. Puok Burger Store – Napoli

14. Miglior Novità dell’Anno

  1. Braceria Bifulco – Ottaviano (Napoli)
  2. Danì Maison – Ischia (Napoli)
  3. Femmena e Fritta di Teresa Iorio c/o Rossopomodoro Lab – Napoli
  4. Hackert Restaurant & Patisserie – Caserta
  5. I Masanielli – Caserta

15. Miglior Format Innovativo

  1. Capatoast – Napoli
  2. Giri di Pasta – Napoli
  3. O Sfizio d’a Notizia – Napoli
  4. Seafront Pasta Bar Di Martino – Napoli
  5. Tandem Ragù – Napoli

1. Miglior Chef

  1. Mario Affinita | Don Geppi – Sant’Agnello di Sorrento (Napoli)
  2. Nino Di Costanzo | Danì Maison – Ischia (Napoli)
  3. Gennaro Esposito | Torre del Saracino – Vico Equense (Napoli)
  4. Lino Scarallo | Palazzo Petrucci – Napoli
  5. Francesco Sposito | Taverna Estia – Brusciano (Napoli)

2. Miglior Chef Under 30

  1. Valentino Buonincontri | Quattro Passi – Nerano (Napoli)
  2. Stefano Parrella | Il Veliero – Roccarainola Osteria la Lanterna | Mugnano del Cardinale (Napoli)
  3. Fabio Pesticcio | Il Papavero – Eboli (Salerno)
  4. Luigi Salomone | Piazzetta Milù – Castellammare di Stabia (Napoli)
  5. Faby Scarica | Villa Chiara Orto & Cucina – Vico Equense (Napoli)

3. Miglior Pizzaiolo

  1. Enzo Coccia | Pizzaria La Notizia – Napoli
  2. Francesco Martucci | I Masanielli – Caserta
  3. Franco Pepe | Pepe in Grani – Caiazzo (Caserta)
  4. Ciro Salvo | 50 Kalò – Napoli
  5. Gino Sorbillo | Sorbillo – Napoli

4. Miglior Pizzaiolo Under 30

  1. Isabella De Cham | ex Napoli 1947 Pizza Fritta – Napoli
  2. Ciro Oliva | Concettina ai Tre Santi – Napoli
  3. Carlo Sammarco | Carlo Sammarco – Aversa (Caserta)
  4. Valentino Tafuri | 3Voglie – Battipaglia (Salerno)
  5. Francesco “Ciccio” Vitiello | Casa Vitiello – Tuoro (Salerno)

5. Miglior Pastry Chef

  1. Carmine Di Donna | La Torre del Saracino – Vico Equense (Napoli)
  2. Tommaso Foglia | Ristorante I Portici – Bologna (già presso Don Alfonso 1890)
  3. Francesco Guida | Osteria Nonna Rosa – Vico Equense (Napoli)
  4. Rosanna Marziale | Le Colonne Marziale – Caserta
  5. Marco Merola | Hackert – Caserta

6. Miglior Restaurant Manager

  1. Antonino Acampora | Relais Blu – Massalubrense (Napoli)
  2. Mario Iaccarino | Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui Due Golfi (Napoli)
  3. Fabio Raucci | Capri Palace – Capri (Napoli)
  4. Giorgio Scarselli | Bikini – Vico Equense (Napoli)
  5. Edoardo Trotta | Palazzo Petrucci – Napoli

7. Miglior Maître

  1. Ciro De Gennaro | La Torre del Saracino – Vico Equense (Napoli)
  2. Lucio D’Orsi | Don Geppi Restaurant – Sorrento (Napoli)
  3. Massimo Porzio | (Ristorante Zass c/o Hotel Il San Pietro – Positano (Salerno)
  4. Ciro Sannino | Caracol – Bacoli (Napoli)
  5. Mario Sposito | Taverna Estia – Brusciano (Napoli)

8. Miglior Sommelier

  1. Iris Romano | Danì Maison – Ischia (Napoli)
  2. Emanuele Izzo | Piazzetta Milù – Castellammare di Stabia (Napoli)
  3. Giovanni Piezzo | La Torre del Saracino – Vico Equense (Napoli)
  4. Maurizio Cerio | Don Alfonso – S.Agata dei Due Golfi (Napoli)
  5. Alfredo Buonanno | Kresios – Telese (Benevento)

9. Miglior Barman

  1. Mattia Anatrella | Sancta Sanctorum – Napoli
  2. Daniele Chirico | Bar La Pergola c/o Hotel Tragara – Capri (Napoli)
  3. Francesco Conte | Shaker Club – Aversa (Caserta)
  4. Sossio Del Prete | Festina – Aversa (Caserta)
  5. Alex Frezza | L’Antiquario – Napoli

6 Commenti

  1. Eh no….tra i ristoranti Gourmet non potete escludere Taverna Estia. Li avete inseriti in altre classifiche ma non è giusto…il loro è veramente un pasto gourmet!

  2. Qualcosa non quadra… avete inserito negli Chef under 30 il bravissimo Stefano Parrella ma lui lavora alla “Osteria La Lanterna” di Mugnano del Cardinale (Av) e non al Veliero….. urge una correzione!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui