Ricetta. La torta morbida al cioccolato è perfetta con il gianduia

Conoscete un comfort food, un “cibo dell’anima”, più confortevole del cioccolato e di una torta morbida al cioccolato?

Per me il cioccolato è il numero uno tra tutti gli ingredienti capaci di recare consolazione, evocare un ricordo dell’infanzia o riportarci agli affetti più semplici.

Io trovo la mia consolazione in tutto ciò che ha a che fare con il forno, con la farina e con i pomodori e non c’è altra spiegazione se non il desiderio di sentirmi a casa.

Il cibo è fonte di sensazioni positive e soddisfa emotivamente chi lo mangia. I dolci sono sul podio perché sono capaci di stimolare la serotonina, l’ormone della felicità che produce il cioccolato.

Ecco allora la ricetta di una torta, con tanto cioccolato, capace di restituirvi il buonumore tutte le volte che ne avrete bisogno, avvolgente, golosa e addirittura senza lievito (e se la volete senza farina, eccovi serviti).

Sostituire il lievito con gli albumi montati a neve non solo è un ottimo rimedio per chi soffre di intolleranze ma vi consentirà di ottenere un dolce morbido all’interno e friabile in superficie.

Un dolce perfetto per ogni occasione, dalla colazione alla merenda o come fine pasto, accompagnato da panna montata o da un buon gelato alla crema.

Questa volta ho scelto il gianduia, per me il cioccolato più voluttuoso in circolazione. Se avete una scorta di gianduiotti, potete usarli!

La ricetta della torta al cioccolato gianduia

Ingredienti

200 g di cioccolato gianduia
50 g di cioccolato fondente
125 g di zucchero
80 g di farina 00
5 uova di media grandezza

Procedimento

Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi.

In una ciotola, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro, mescolateli fino ad ottenere un composto lucido e unitelo ai tuorli montati.

Montate gli albumi a neve ferma e unite anch’essi mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto.

Aggiungete la farina al composto e incorporatela cercando di evitare la formazione di grumi.

Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro, versate l’impasto e infornate per 45-50 minuti in forno preriscaldato a 180°. Verificate la cottura con uno stecchino.

Sfornate la vostra torta e lasciatela raffreddare, toglietela dallo stampo.

Decorate a piacere o spolverizzate dello zucchero a velo in superficie.

E adesso ditemi, qual’è il vostro comfort food preferito?




- domenica, 1 ottobre 2017 | ore 10:38

4 commenti su “Ricetta. La torta morbida al cioccolato è perfetta con il gianduia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.