La nuova sede della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli in viale Pasubio (bellissima, contemporanea, una cattedrale con l’aria di voler solcare il futuro, opera di Herzog & de Meuron – ma concedetemi una punta di nostalgia per Ingegnoli, il vivaio che occupava questi stessi spazi) ospita al piano terra, all’interno della libreria Feltrinelli, il Babitonga Cafè, spazio che accompagna la vita della libreria dall’apertura, con la colazione, fino alla chiusura, con aperitivo-cena-dopocena.

Da stasera il Babitonga – che già si segnalava per il lato mixology – presenta Let’s Twist, un appuntamento mensile dedicato ai drink che hanno fatto la storia del cocktail.

Ogni cocktail verrà proposto dall’head barman Mattia Pastori (miglior bartender italiano 2016, al Bulk di Giancarlo Morelli, da Damascegliere, al Bamboo Bar dell’Armani Hotel e al Mandarin) in una doppia versione, la prima canonica, classica, e la seconda con un twist, un ‘guizzo’ diverso, che lo porta in un’altra direzione.

Una ri-creazione accompagnata da un DJset di Lorenzo Fassi e da un “food set” – una proposta di accompagnamento del risident chef del Babitonga, Oreste Massera.

Il cocktail classico: l’Americano

Ingredienti

3cl Bitter Campari
3cl Cinzano 1797 Vermouth Rosso
soda
scorza di limone o fettina d’arancia

Preparazione

Riempire il bicchiere di ghiaccio.

Versare il Bitter Campari e il Vermouth rosso.

Completare con soda, mescolare.

Guarnire con scorza di limone o fettina d’arancia.

L’Americano è un cocktail italianissimo, nonostante il nome; come spesso accade, le sue origini sono oscure. Secondo alcuni, il nome è un omaggio a Primo Carnera, il pugile italiano – detto l’Americano per aver vissuto a lungo negli Stati Uniti – che vinse per primo un campionato mondiale, nel 1933.

Il cocktail con un twist: l’Americano Inaspettato

Ingredienti

4 cl Cinzano 1797 Vermouth rosso
4 cl Bitter Campari
2 cucchiai di aria di Frangelico
polvere d’arancia

Preparazione

Shakerare il bitter e il vermouth.

Versare con il suo ghiaccio in un tumbler.

Aggiungere l’aria di Frangelico

Decorare con la polvere d’arancia.


I prossimi appuntamenti di Let’s Twist:
20 febbraio: Spritz & Tokyo Spritz
20 marzo: Gin Tonic & Garibaldino Tonico.

Altri seguiranno nei prossimi mesi: il Moscow Mule che diventerà Valtellina Mule, il Negroni e il Mojito.

Degustazione dei due cocktail, 15 €. Food Pairing aperitivo: olive di Cerignola, pizza fritta, mandorle salate, mini-mondeghili.

Babitonga Cafè. Viale Pasubio, 5. 20154 Milano. Tel. +39 0263793977.