Ernst Knam. Corsi e prezzi della Chocolate Experience a Milano

84 Condivisioni

Quattro giorni all’insegna del cioccolato, con un fitto calendario fatto di live showcooking, workshop e degustazioni.

Parte oggi la Knam Chocolate Experience di Ernst Knam, l’arcinoto Re del Cioccolato.

Particolare la location: si tratta di “Presso” (in via Marco Polo,9 a Milano), una serie di appartamenti contigui pensati per sentirsi come a casa – dove io sarò presente, dice Knam, durante tutti e quattro i giorni. Voglio che i miei amici, fan e clienti vengano a trovarmi, l’entrata è libera, per chiacchierare con me, fare degustazioni insieme e magari anche una fotografia.

Ed il teutonico (solo d’origine ormai) titolare da oltre 25 anni dell’omonima pasticceria non sarà solo nel week end “cioccolatoso” ad accogliere gli “ospiti”, visto che sarà man mano affiancato da vari amici-colleghi.

  • venerdì preparerà una crostata allo zenzero insieme a Benedetta Parodi;
  • sabato sarà impegnato in un cooking show dove Emis Killa si improvviserà cioccolatiere;
  • domenica, con Katia Follesa, conduttrice di Junior Bake Off, cucinerà con i bambini.

Ma non finisce mica qui.

Sul suo sito trovate il calendario completo dei vari workshop (al costo di 30 € – prenotazioni tel.02 5519440 oppure info@eknam.com) tenuti da Ernst Knam da venerdì a domenica.

Per i più curiosi venerdì sera ci sarà una “Chocolate Dinner” (150 €), dove il cioccolato sarà protagonista dall’antipasto al dolce e che vedrà Ernst Knam di nuovo, dopo diverse esperienze in hotel e ristoranti stellati di caratura internazionale, vestire i panni del cuoco.

Ed a qualcuno verrà in mente l’esperienza, ormai datata, nelle cucine di Gualtiero Marchesi, che lo accolse giovanissimo per insegnargli i segreti del mestiere.

“Io non sono chef – ribadisce – anzi, come diceva Marchesi, noi siamo cucinieri. Però dico sempre che il pasticcere deve saper fare il cuoco e viceversa. Perché la cucina inizia con la colazione e finisce con l’ultimo servizio della sera e ci sono tante tecniche che si usano in entrambi i settori.”

“Ai giovani – continua – dico sempre di studiare le materie prime, non le tecniche, queste arrivano dopo. Quando viaggio, e dove riesco, vado nei mercati locali. In India ho cercato le spezie più particolari mentre in Cina ho visitato un mercato dove era in vendita anche carne di cane”

Domenica, invece, sarà la volta del brunch (60 €, inclusi 2 calici) sempre su prenotazione, che durerà fino alle 15.

Ci saranno inoltre degustazioni di vini, abbinati a speciali preparazioni in cioccolato più due appuntamenti speciali dedicati ai distillati di Riserva Nonino (venerdì 23) ed a Bellavista con Alma Gran Cuvee (sabato 24).

Per finire un bellissimo temporary shop che consentirà ai visitatori di poter comprare una selezione speciale dei prodotti della Pasticceria Ernst Knam.

Durante la conferenza Knam ha infine anticipato il tema di Pasqua: il fenicottero rosa.

“A Pasqua – spiega – il nostro negozio sarà un trionfo di rosa. L’idea è di mia moglie Alessandra. Abbiamo fatto molte prove e abbiamo realizzato un uovo rosa che è il corpo del trampoliere e che contiene una sorpresa”.

Fra le altre novità il cambio di location per la prossima stagione di Bake off (le riprese inizieranno a fine marzo) e l’apertura di un nuovo punto vendita dove ci saranno linee dedicate ad allergici e intolleranti.

Insomma un appuntamento davvero interessante, con più di un motivo per andare.

Io una “capatina” la metterei in programma, e voi?

[Immagini: Gabriele Basilico]

84 Condivisioni

- giovedì, 22 febbraio 2018 | ore 10:11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.