Scatti di Gusto regala 10 hamburger speciali nel nuovo Ham che apre a San Babila

Sì, avete letto bene. Incredibile, no? Non succedeva da anni, ormai. Una notizia straordinaria. No, non tanto che Scatti di Gusto e Ham Holy Burger abbiano deciso di offrire ben 10 hamburger speciali ad altrettanti lettori, quanto il fatto che stiamo parlando dell’apertura di una nuova hamburgeria.

Da quanto tempo non apriva, a Milano, una nuova hamburgeria? Eravamo oramai abituati che, su 10 nuovi locali, tre erano una pizzeria, due una pasticceria, due un cinese, gli altri a scelta tra un locale nippo-fusion-brasil-extra-regional-qualcosa, e uno spin-off di Carlo Cracco.

E invece registriamo che Ham Holy Burger si è installato in San Babila con la quarta apertura cittadina dopo via Palermo, viale Bligny e via Marghera. E si tratta di un’apertura importante, in pienissimo centro, in un immobile prestigioso di San Babila, il Brian&Barry Building, all’angolo fra via Durini e via Borgogna.

Ham Holy Burger San Babila da giovedì prossimo, 12 aprile, occuperà il terzo piano (al quarto invece c’è Rossopomodoro che fa parte dello stesso gruppo e vuol dire pizza napoletana). E porterà la sua carta di hamburger, un successo cittadino da diversi anni.

E, come accade per tutte le nuove aperture di Ham, un nuovo panino, omaggio ulteriore alla città – quello che faremo assaggiare a 10 fortunati lettori. Entra a far parte della serie “Hyperlocal” di panini dedicati, la stessa di Ham Loves Milano, che abbiamo assaggiato qualche tempo fa – e che vi abbiamo raccontato qui.

Il nuovo Ham-burger si chiamerà Sorriso allo Zafferano e sarà preparato con:
Pane artigianale allo yogurt
Cremosa allo zafferano sardo
Trita di scottona italiana al midollo alla griglia
Gremolada
Grana padano DOP
Rucola

Zafferano e midollo sono una citazione evidente di quella milanesità riassunta nel risotto giallo; il pane artigianle è una delle caratteristiche dei panini di Ham Holy Burger che li differenzia dalla maggior parte degli altri hamburger, così come la carne, che proviene dagli allevamenti piemontesi della Granda.

Come se non bastasse, tutti i clienti di Ham Holy Burger San Babila avranno la possibilità di assaggiare i panini del nuovo menu che arriverà in tutti gli altri Ham d’Italia solo a maggio.

E ci sarà anche il panino Il Bel Paese ideato da Raimo Chiacchiera che è uno dei panini certificati dall’Accademia del Panino Italiano.

Ma come fare per essere fra i 10 fortunati che si papperanno uno di questi hamburger? Semplice: sarà sufficiente commentare questo post qui su Scatti di Gusto.

Parlate, raccontateci di voi e del vostro rapporto con Ham Holy Burger: la vostra prima volta (meglio in un Ham ovviamente), la vostra passione segreta (per un Ham Holy Burger, altrettanto ovviamente), il vostro panino-fetish fra tutti gli Ham-burger, quella volta che avete usato un Ham-burger per sedurre una fanciulla o un fanciullo… Insomma, parlateci di voi e di Ham Holy Burger: la redazione di Scatti di Gusto, a suo insindacabile giudizio, deciderà quali saranno le risposte più divertenti o interessanti od originali, e ospiterà gli autori per far loro provare il Sorriso allo Zafferano venerdì 13, a partire dalle 19, nella serata dedicata alla presentazione alla stampa di Ham San Babila.

Insieme a Alberto Capatti, Franco Manna, Raimo Chiacchiera e Clelia Martino commenteremo il nuovo panino e ne scriveremo per raccontarlo ai lettori sparsi lungo la Penisola.

Quindi mano alla tastiera. Scrivete nei commenti o se siete timidi inviate una mail a info@scattidigusto.it

Ricordatevi che la vostra mail ci servirà per contattarvi.

E non cercate di corromperci offrendoci una pizza.

Ham Holy Burger San Babila. The Brian & Barry Building. Via Durini, 28. Milano. Tel. +39 0292853362. 


- martedì, 10 aprile 2018 | ore 10:31

16 commenti su “Scatti di Gusto regala 10 hamburger speciali nel nuovo Ham che apre a San Babila

  1. Non sono stato da Ham Holy Burger. Spero di essere premiato per la mia sincerità. Per carità, posso sempre iniziare………

  2. Io dico solo Crunch e chi smanetta sull’ipad per ordinare il migliore panino in circolazione di Milano sa a cosa mi riferisco. prima volta e poi le altre tante volte. Grazie Crunch 🙂

  3. Ci sono stata una sola volta da HHB, e la cosa che mi è rimasta impressa , è il ketchup di pomodori gialli! Si abbinerà al Sorriso allo Zafferano? Io credo di sì!

  4. La prima volta che sono andato da Ham Holy Burger sono rimasto colpito dal fatto che si può ordinare con l’ipad. Una cosa molto moderna e pensavo che avrei mangiato un panino tecnologico. Invece sorpresa. Panino buonissimo con questo nome che dice sacro come la carne che è della tradizione. Ecco se devo pensare a tradizione e innovazione che molti citano penso a Ham.

  5. Io adoro Ham Holy Burgher e spesso vado in marghera e spero grazie a voi di avere possibilità di portare mia Figlia nel nuovo in centro….magari vincendo……🤞

  6. Sono stato più volte presso l’HAM di via Marghera.
    L’hamburger non eccede in pretese gourmet, quindi non “stroppia”, ed è goloso e ben fatto.
    Punto di forza il personale: sorridente e gentile.
    Mio figlio 12nne ed i suoi amici a volte organizzano lì dentro feste di compleanno, ovvero una serata trasgressiva pre-adolescenziale a base del panino con polpetta che tanto amano!

  7. Abitando nei pressi di HHB marghera ormai è un punto di riferimento,quando sono stanca e stressata un bel gamberoll mi tira sempre su il morale
    Adoro la salsa rosa,la metterei ovunque!
    Il mio primo appuntamento con Il mio attuale compagno si è svolto da Ham davanti una bella tagliata.
    Ebbene,non solo panini ma anche ricercatezza anche se sporcarsi le mani con il cibo rimane sempre il mio passatempo preferito!

  8. Sono un tecnologo alimentare,per me la qualità è fondamentale.
    Per questo ho scelto Ham Marghera per le mie cene e pranzi in compagnia e anche da solo.
    Il mio panino preferito?Faccio prima ad andare controcorrente e dire qual’è che non ho mai provato!
    Forse(senza saperlo) detengo il record di “uomo che ha assaggiato quasi tutti i panini”(dico quasi perché mi manca quello nuovo!!!)
    Ora scappo,vado a farmi un crunch!

  9. Ordinazione con IPAD semplice e istintiva, per me una nuova esperienza, e hamburgher di deliziosa fassona con cottura perfetta.
    Il mio preferito, senz’altro il Crunch.
    Come descriverlo? Libidine, doppia libidine!
    Adess te me ciamet a pruà el panìn milanes ?

  10. Siamo stati per la prima volta da HAM l’8 settembre 2012.
    Quella sera, di ritorno a casa, è scoccato il primo bacio con colei che, il 9 settembre 2016 è diventata mia moglie nonché, 9 mesi fa, anche la mamma della nostra piccola Elisabetta. Galeotti furono gli hamburger e chi li preparò!
    Che sia arrivato anche per Elisabetta il momento di testare personalmente questi eccezionali hamburger?

  11. I lettori invitati ad assaggiare il nuovo panino a Ham Holy Burger San Babila sono:
    Felice Marchioni
    Emanuele Gruttadauria
    Mario Russo
    Stefano Borghesi
    Missklara
    Massimiliano
    Fabio
    Simone
    Diego
    Marta
    Appuntamento alle 19. Buon assaggio e grazie per aver partecipato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *