Gli appuntamenti da non perdere della Milano Food Week

83 Condivisioni

Anche quest’anno arriva la Milano Food Week con la sua nona edizione (ricordo ancora la prima edizione, con la città percorsa da degustatori divertiti e appassionati), dal 7 al 13 maggio in giro per Milano. Il tema di quest’anno è il “carrello della spesa”, spostando quindi il focus della manifestazione dalla cucina all’alimentazione.

“Il carrello – ha spiegato Gordini, ideatore e presidente di Milano Food Week – rispecchia le nostre abitudini, i nostri gusti, il nostro stile di vita e rappresenta quindi uno spunto di riflessione sui consumi del pubblico, in quanto accomuna tutti, dagli chef alle casalinghe, passando per i manager e gli studenti, solo per fare qualche esempio. In più, può trasformarsi anche nello strumento per aiutare concretamente chi è in difficoltà. A Milano, di pari passo con il numero dei ‘foodies’, cresce a vista d’occhio anche quello dei poveri: una fascia composta da nuove categorie sociali, dai pensionati con la minima ai padri separati, a chi si trova in una situazione occupazionale saltuaria. Una problematica presidiata dallo straordinario lavoro di alcune associazioni e dei loro volontari, che abbiamo sentito il dovere di supportare.” E quindi spazio anche al lato “sociale”, più che social.

Ecco una selezione degli eventi più interessanti, divisi fra le 7 “cucine” dislocate in vari punti della città, e fra una serie di altri spazi e luoghi: tutte le indicazioni sul sito della Milano Food Week.

1. La City Kitchen in largo Beltrami

La City Kitchen si trova davanti al Castello Sforzesco: è la cucina istituzionale di Milano Food Week, e ospiterà gli “storycooking”, i racconti di cucina di alcuni dei principali chef, stellati e non, che lavorano a Milano e in Lombardia. Il calendario:

lunedì 7/05, alle 15.00 Cesare Battisti del Ratanà
martedì 8/05, alle 16.30 Alessandro Negrini e Fabio Pisani de Il Luogo di Aimo e Nadia
mercoledì 9/05, alle 16.30 Enrico Bartolini dell’omonimo ristorante al MUDEC
giovedì 10/05, alle 11.30 Andrea Aprea del VUN
giovedì 10/05, alle 16.30 Sergio Mei
giovedì 10/05, alle 18.00 Alberto Gipponi del ristorante Dina di Gussago
venerdì 11/05, alle 11.30 Wicky Priyan di Wicky’s Wicuisine
venerdì 11/05, alle 15.00 Tano Simonato di Tano Passami L’Olio
sabato 12/05, alle 15.00 Gianluca Fusto, di cui attendiamo la prossima apertura milanese
sabato 12/05, alle 18.00 Yoji Tokuyoshi del ristorante omonimo
domenica 13/05, alle 13.00 Viviana Varese di Alice
domenica 13/05, alle 11.30 Ritu Dalmia di Cittamani.

La City Kitchen ospiterà anche gli storycooking “InLombardia”: 7 chef tra i migliori della regione – accompagnati dagli attori di Dramatrà – che si focalizzeranno sulle eccellenze gastronomiche lombarde (www.storycooking.it). Il progetto sarà presentato lunedì 7/05, alle 13.00, con lo storycooking di Roberto Valbuzzi, dedicato agli stufati di carne. A seguire, Franco Malinverni, Enrico Gerli, Fiorella Visconti, Romano Tamani, Galileo Reposo, Sergio Motta (per giorni e orari consultate il sito).

2. La Public Kitchen in largo Beltrami

Sempre in largo Beltrami, la Public Kitchen, ovvero un angolo dedicato alla cucina del pubblico: i partecipanti  potranno preparare un proprio piatto, scegliendo l’ora e il giorno dal programma e portando la propria spesa per realizzare la ricetta prescelta. Sono già in calendario alcuni protagonisti eccellenti:

mercoledì 9/05, alle 18.00 il pallavolista Andrea Zorzi
giovedì 10 maggio, alle 13.00 il pizzaiolo Gino Sorbillo
venerdì 11/05, alle 11.30 lo chef Emanuele Lecce
venerdì 11/05, alle 18.30 lo chef stellato Franco Aliberti
sabato 12/05, alle 10.00 lo chef stellato Andrea Berton
sabato 12/05, alle 18.00 il musicista Omar Pedrini
domenica 13/05, alle 13.00 il pasticcere Ernst Knam.

3. La Student Kitchen allo IULM

La Student Kitchen sarà all’interno del cortile 2/4 dell’Università IULM, e vedrà susseguirsi da lunedì 7 a venerdì 11 maggio una serie di “storycooking”, workshop, conferenze e incontri tematici legati a diverse tipologie di studente (fuorisede, modaiolo, ambientalista, impegnato, hipster…) con le rispettive abitudini alimentari, condizionate anche dal proprio budget. Il tutto organizzato con gli studenti del Master in Food & Wine Communication dello IULM.

Per indagare il rapporto tra food e millennials si ritroveranno tra i banchi dell’ateneo anche ospiti come gli chef Davide Oldani e Filippo La Mantia, attesi entrambi martedì 8/05, rispettivamente alle 9.00 e alle 11.30, nonché Denise Delli, Rocco Buffone, Manuela Costantini e Francesco Rozza, dall’ultima edizione di Masterchef, protagonisti de “La sfida dei carrelli” (lunedì 7/05, alle 13.00) e de “La schiscia perfetta” (martedì 8/05, alle 13.00).

4. La Lifestyle Kitchen al Brian & Barry Building in San Babila

La Lifestyle Kitchen, ospitata in vetrina al piano terra del Brian & Barry Building, ospiterà una serie di appuntamenti collegati ai vari piani del megastore – ovvero fashion, food, sport e cosmetica. Ci saranno, quindi, anche storycooking con Rossopomodoro (martedì 8 alle 13.30, mercoledì 9 alle 13.30) con gli chef Antonio Sorrentino ed Enzo de Angelis e Ham Holy Burger con lo chef Raimo Chiacchiera (venerdì 11 alle 13.30, domenica 13 alle 18.30), che hanno i loro locali rispettivamente al 4° e al 3° piano del Brian & Barry. Tra gli ospiti:

lunedì 7/05, alle ore 13.00 lo chef Matteo Torretta di Asola, il ristorante all’ultimo piano di Brian & Barry
lunedì 7/05, alle ore 18.30 la showgirl Federica Fontana, che presenterà una sua ricetta “healthy”
martedì 8/05, alle ore 18.30 ancora lo chef Matteo Torretta
giovedì 10/05, alle 13.00 lo chef Daniel Canzian
giovedì 10/05, alle 18.30 la chef Viviana Varese
sabato 12/05, alle 12.00 lo chef stellato Luigi Taglienti
domenica 13/05, alle 13.00 la chf Rita Loccisano

5. La Special Kitchen nel Padiglione 11 dell’Ospedale Niguarda

La Special Kitchen verrà allestita a Niguarda, nel Padiglione 11, ovvero il Reparto Disturbi dei Comportamenti Alimentari dell’Ospedale, e proporrà, in collaborazione con la Onlus Officine Buone, due Special Cook, rispettivamente con “The Cookers” (mercoledì 9/05, alle 14.00) e lo chef Carlo Andrea Pantaleo del Ristorante Milano 37 di Gorgonzola (venerdì 11/05, alle 14.00). Si tratta di un’anticipazione della finale del primo “talent” che porta la cucina dei giovani cuochi italiani negli ospedali e negli istituti di cura, che si terrà sabato 12/05, alle 19.30, presso la sede dell’azienda Nuceria Group, a San Giuliano Milanese.

6. La Home Kitchen a casa tua

Grazie alla Home Kitchen sarà possibile entrare nelle case di 9 superhost di Come Home App – una speciale piattaforma digitale per l’organizzazione di social dinner – che saranno a disposizione per organizzare pranzi e cene per tutta la durata della MILANO FOOD WEEK. Per info e prenotazioni: www.milanofoodweek.com; www.comehomeapp.it.

7. La Smart Kitchen alla Samsung Smart Home di Porta Nuova

Non poteva mancare la cucina tecnologica, realizzata in collaborazione con il Samsung District. Qui giovedì 10/05, a partire dalle 19.00, la conduttrice radiofonica Marisa Passera (Radio DJ) presenterà una serata di degustazione a cura di Giorgione (Giorgio Barchiesi) con abbinamenti a una selezione di vini “Tre Bicchieri” della Guida Vini d’Italia 2018 di Gambero Rosso.

8. L’Healthy Point al City Zen Milano

L’Healthy Point presso il centro benessere City ZEN Milano, in via San Francesco d’Assisi, sarà dedicato all’incontro tra la cucina e le arti olistiche. Meditazione, yoga, nutrizione, mindfulness e ayurveda si concentreranno qui per parlare della cucina che fa bene. Tre gli appuntamenti: mercoledì 9/05, alle 18.00; giovedì 10/05, alle 14.30; venerdì 11/05, alle 20.00.

9. E tutto il resto?

Non riusciamo a elencarvi qui tutto quello che succederà in questa settimana: è in distribuzione in giro per Milano, e in tutte le cucine coinvolte, un libretto con il programma, e tante informazioni in più, ad esempio sugli enti benefici che verranno aiutati nei vari eventi dedicati.
E se non avete tempo per cercarlo, potete consultare l’elenco degli eventi sul sito della Milano Food Week: ma muovetevi, perché intanto che leggete il tempo passa, e rischiate di perdervi qualcosa…


- lunedì, 7 maggio 2018 | ore 18:42

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *