I pizzaioli napoletani hanno sfornato 10.170 pizze in 16 ore, sono riusciti a superare quota 10 mila pizze sfornate in meno di 24 ore e sono entrati nell’albo del Guinness World Record e iscrivere un nuovo record per la pizza napoletana.

L’asticella era in alto a 10.065 pizze sfornate in meno di 24 ore e i pizzaioli del Gruppo Piccola Napoli, attivo su Facebook con più di 40 mila iscritti, capitanato dal pizzaiolo Paco aka Pasquale Linus in trasferta in Svizzera sono riusciti nell’intento presentandosi in 40 alla pizzeria Verace di Paradiso, vicino Lugano, allestendo i forni nel piazzale delle Scuole Elementari della cittadina svizzera.

Le pizze sono state messe in vendita a 3 franchi svizzeri l’una per evitare lo spreco delle tante pizze che sarebbero state sfornate.

Impasto di dimensioni monstre preparato a più mani dai pizzaioli napoletani che divisi in squadre hanno sfornato margherite senza interruzioni per 24 ore dalle 10 del mattino di sabato fino alle 2 di notte.

Ecco il gruppo che ha preso parte al Record Mondiale:

  1. Paco Linus
  2. Angioletto Tramontano
  3. Massimo De Simone
  4. Enzo Pace
  5. Pasquale Anacleria
  6. Tommasino Gennaro
  7. Gianluca Rea
  8. Stefano Mirabella
  9. Alfonso Saviello
  10. Alessandro Mosca
  11. Francesco Cristiano
  12. fabio Cristiano
  13. Enzo Fiore
  14. Lino Fiore
  15. Francesco Vilardi
  16. Luca Caccavale
  17. Emanuele Carriola
  18. Alessio Russolillo
  19. Roberto Mercadante
  20. Ciro Velluso
  21. Francesco Catapano
  22. Luciano Abate
  23. Silvio Napolitano
  24. Salvatore Palmigiano
  25. Salvatore Lioniello
  26. Errico Porzio
  27. Claudio Ospite
  28. Antonio Ospite
  29. Davide Cecora
  30. Giuseppe Grimaldi

L’annuncio ufficiale è stato dato dal giudice Lorenzo Veltri ed è subito iniziata la festa per l’obiettivo raggiunto che si somma al record della pizza fritta più lunga del mondo conquistato nella giornata conclusiva del salone Tutto Pizza a Napoli giusto un mese fa.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui