La voglia di ristoranti di mare è incontrollabile e il rinnovato Molo 21 a Santa Marinella è un ristorante pieds dans l’eau vicino Roma, che la soddisfa. Perfetto se avete desiderio di una vacanza, ma le vostre ferie sono lontane per trascorrere qui una giornata intera.

Sì, perché Molo 21 è un ristorante e un suggestivo stabilimento  balneare con le terrazze sull’acqua che sembrano la prua di una nave. E dal prossimo anno ci saranno anche le camere a disposizione degli ospiti.

L’edificio che ospita il ristorante è anche un albergo, costruito negli anni ’50 dal nonno di Eleonora, una giovane e affascinante imprenditrice che nel 2012 insieme al marito chef Kevin, hanno creato Molo 21.

L’albergo è gestito da un’altra società, maEleonora vuole riprenderlo per allargare l’offerta e migliorare ulteriormente l’ospitalità.

Per questa estate accontentatevi dei lettini, coccolatevi con la brezza marina, rinfrescatevi con qualche bevanda analcolica o anche una bollicina sotto l’ombrellone, godete di un pranzo o di una cena vista mare, senza dimenticare l’aperitivo, novità della stagione.

Pochi drink, esattamente 7, semplici e rinfrescanti. Americano, Hugo, Moscow Mule, Mojito, Pink Gin Fizz, Tommy’s Margarita e Garibaldi, tutti a 7 €, da abbinare, volendo, ad una selezione di ostriche: Speciale Utah Beach (4,5 €), Ostra Regal (5 €) o David Herve (5,50 €).

Ma io non vedevo l’ora di assaggiare la cucina di Kevin Murphy, lo chef di origine canadese, in costante evoluzione, innamorato della cucina italiana, e che l’ha fatta sua. Niente più fusion, dunque, ma solo il meglio delle tradizioni nostrane, interpretate alla perfezione in un piccolo menu: 5 antipasti crudi e 5 cotti, 5 primi e 5 secondi. Punto. Ah, i dolci sono 6, ma alla gola, si sa, non si comanda.

Il mare crudo, olio, sale (25 €). Ostriche Utah Beach, scampi, tartare di ricciola, di spada e di tonno con la bottarga di pesce volante. La freschezza e la bontà sono fuori discussione, la quantità forse sì.

Zuppetta di frutti di mare e legumi (12 €). Spettacolare. Squisite vongole e cozze, indovinato l’abbinamento con ceci e rosmarino, il brodetto da fare la scarpetta.

Spaghetto alle vongole (15 €). Tranquilli, questa è una mezza porzione di un must estivo che non potevo non assaggiare. Pasta Mancini, perfettamente amalgamata, saporite le vongole per un piatto delicato.

Spaghetto fresco pane, burro e alici di Lampara (14 €). Questo è il mio piatto preferito di tutto il pranzo. Alici fresche e salate, tanto burro e un fantastico “crunch” (anche questa è una mezza porzione, i piatti interi sono molto abbondanti).

Frittura mista, quando il mare lo permette (20 €). Piatto davvero abbondante, sapore di mare nelle triglia, frittura croccantissima e asciutta, gamberi da mangiare interi per quanto saporiti e freschi.

Tiramisù (6 €). Cremoso, appena fatto, perfetto per deliziare i più golosi dopo un pranzo di tutto rispetto.

Gelato di noci e pistacchio con un cuore di marmellata di fichi (6 €). Rinfrescante e non troppo dolce, per chi ha già caldo.

Bella carta di vini che offre un’interessante panoramica sulle etichette nazionali, senza trascurare le bollicine. Ho scelto Kius di Marco Carpineti (23 €), Bellone 100% Metodo Classico Brut per accompagnare il pranzo.

Avete scelto dove trascorrere il prossimo weekend di mare romano?

Molo 21. Lungomare Guglielmo Marconi 21. Santa Marinella (Roma). Tel. +39 328 6692629 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui