Lo sappiamo che vi state girando tra le mani l’ennesimo panettone che avete comprato e vi piace inzupparlo nel latte.

Ora che avete compreso che non potete scolarvi un’autobotte per dare fondo a tutti gli avanzi ingigantiti dagli ultimi scambi post-natalizi e le combinazioni che vi siete inventati tra un coltello e una crema spalmabile non funzionano più, ecco una ricetta molto veloce e semplice di Dino de Bellis per cupcakizzare l’ultimo panettone e aggiungere la crema pasticciera che è il vero motivo per cui avete reso contento il buyer del supermercato pronto al riassortimento di… Carnevale.

Cucina degli avanzi, quindi. 🙂

La ricetta del tortino di panettone riciclato

Ingredienti

1/4 di panettone
100 g di zucchero
2 uova
1 bicchiere di latte
Burro
Crema pasticciera

Procedimento

come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta come riciclare il panettone ricetta

Taglia il panettone e mettilo in una ciotola, aggiungi il latte lo zucchero e le uova sbattute.

Imburra degli stampini da budino e versa il composto fino a 3/4 della sua capacita.

Inforna a 160 gradi per 15/20 minuti.

Servi caldo con la crema ad accompagnare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui