Mettete in agenda questa data: lunedì 9 settembre 2019, a partire dalle ore 20.

Ancora una volta sarà Notte di Stelle.

Il Castello di Lettere, nell’omonimo comune in provincia di Napoli, ospiterà la seconda edizione di Notte di Stelle, l’evento di beneficenza ideato da Scatti di Gusto – e organizzato dalla Pro Loco di Lettere e dall’Università delle Tradizioni di Sant’Antonio Abate – che coniuga amore per il cibo, la cultura e il territorio. 

Elementi simboleggiati in questa edizione dallo storico Castello che offre ai visitatori una vista spettacolare e la bellezza di mure antiche pronte ad accogliere gli amanti delle cose buone.

La scelta ricade sul Castello di Lettere per la sua posizione dominante, a un passo dalle stelle e sospeso tra il Golfo di Napoli e i contrafforti della Penisola Sorrentina che lo lambiscono in questo giacimento di bontà gastronomiche.

Notte di Stelle anticipa il Divin Festival con la Piazza del Gusto alla fine di settembre. Il segno pop di una manifestazione che è cresciuta anno dopo anno e che rappresenta il cuore del Divin Festival con un’area in grado di accogliere le nuove postazioni degli chef e il grande pubblico che da sempre partecipa a questo evento. 

La particolarità di questo “ponte” ideale tra due date distanti vuole aprire a una raccolta di beneficenza che durerà per l’intero mese di settembre e permetterà una donazione anche a chi non presenzierà agli eventi ma vuole far sentire la sua vicinanza alla causa del Santobono, l’ospedale per bambini di Napoli, sostenendo il progetto Sogni d’Oro.

Dopo la puntata di Paestum, in cui furono raccolti oltre 25.000 € destinati a un progetto della Venite Libenter di Salerno, è infatti l’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono a beneficiare dell’attività di fundraising. Notte di Stelle accende la speranza per sostenere il progetto Sogni d’Oro, cioè la trasformazione delle camere di degenza in camerette a misura di bambino nel reparto Neurochirurgia e Neuroncologia pediatrica del Santobono.

10 chef stellati, 10 pizzaioli, 10 artigiani del gusto proporranno la loro cifra gastronomica ad un pubblico sensibile ai piaceri della tavola e della solidarietà per i piccoli pazienti. 

Le caratteristiche del Castello di Lettere daranno vita a una manifestazione esclusiva con un numero contenuto di ospiti e di protagonisti della scena gastronomica della Campania per godere appieno anche delle bellezze paesaggistiche e culturali del monumento che ospiterà la serata.

Notte di Stelle. Come partecipare

L’ingresso avverrà con una donazione minima consigliata di 50 € a persona, ridotto a 30 € per gli Under 30. 

Per partecipare a Notte di Stelle sarà sufficiente effettuare un bonifico bancario in favore dell’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus sul conto corrente Banca Prossima IBAN: IT53L0335901600100000103988A. La ricevuta del bonifico varrà come ingresso a Notte di Stelle (indicare nella causale Notte di Stelle 2019).

Sarà anche possibile effettuare la donazione direttamente all’ingresso del Castello di Lettere nelle mani dei volontari dell’Università delle Tradizioni che si occuperanno di girare il ricavato all’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono.

Seguiteci su queste pagine e sulle pagine social di Notte di Stelle e di Divin Festival per conoscere i nomi degli chef, dei pizzaioli e degli artigiani che prenderanno parte alla manifestazione.

Notte di Stelle accende la speranza con tutti gli amanti delle buone cose. E siamo sicuri che molti ci stanno leggendo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui