Cucina e cultura. Sono i parametri che hanno spinto Besha Rodell, famosa giornalista e critica del New York Times in Australia di cui nessuno conosce il volto, ad accettare la proposta di Food & Wine e Travel + Leisure di preparare un elenco con i 30 migliori ristoranti del mondo.

Non una semplice classifica, spiega l’autrice, ma una mappa dei 30 ristoranti più elettrizzanti per la capacità di spiegare l’anima di un luogo, di una città, di una regione attraverso il cibo.

Una sfida partita da un elenco enorme di indirizzi che i redattori della rivista hanno messo insieme intervistando un panel cui è stato chiesto di indicare i propri ristoranti preferiti in grado di connettere cibo, viaggio e cultura.

Immagine di Caitlin-Marie Miner Ong’

Da questo primo database sono stati selezionati 81 ristoranti in 24 Paesi nel mondo.

Tutti visitati da Besha Rodell in anonimato impiegando 4 mesi e 279 ore di aereo.

La mappa dei migliori 30 ristoranti selezionati è divisa per aree geografiche ed è stata pubblicata sui due siti Food&Wine (Nord America, Sud America, Africa e Medio Oriente) e Travel+Leisure (Asia e Australia, Europa).

Ve la proponiamo partendo dall’Europa che vede l’Italia rappresentata da due locali a forte cultura identitaria: la pizzeria di Gino Sorbillo a Napoli e il ristorante di Pietro Zito Antichi Sapori a Montegrosso d’Andria in Puglia.

I migliori 30 ristoranti del mondo per cibo e cultura

World’s Best Restaurants 2019. Foto di Simon Pynt
  1. Sorbillo, Naples, Italy
  2. Antichi Sapori, Montegrosso, Italy
  3. Ganbara, San Sebastián, Spain
  4. Hiša Franko, Kobarid, Slovenia
  5. Noma, Copenhagen
  6. Saturne, Paris
  7. St. John, London
  8. Attica, Melbourne
  9. Burnt Ends, Singapore
  10. Fuunji, Tokyo
  11. Sushi Yoshitake, Tokyo
  12. Masque, Mumbai
  13. Shree Thaker Bhojanalay, Mumbai
  14. Nang Loeng Market, Bangkok
  15. Samcheongdong Sujebi, Seoul
  16. VEA, Hong Kong
  17. Alfonsina, Oaxaca, Mexico
  18. Blue Hill at Stone Barns, Tarrytown NY, USA
  19. Jose Enrique, San Juan, Puerto Rico
  20. Mariscos Ruben, Tijuana, Mexico
  21. N/Naka, Los Angeles, California, USA
  22. Swan Oyster Depot, San Francisco, California, USA
  23. The Grey, Savannah, Georgia, USA
  24. Mil, Moray, Peru
  25. La Mar, Lima, Peru
  26. Mani, São Paulo, Brazil
  27. 4Roomed The Restaurant, Cape Town, South Africa
  28. El Soussi, Beirut, Lebanon
  29. Le Wine Chambre, Johannesburg, South Africa
  30. The Ruined Garden, Fez, Morocco

[Link: Food&Wine, Travel+Leisure. Immagini: Cedric Angeles, Caitlin-Marie Miner Ong’, Simon Pynt]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui