Alberto Farinelli, docente alla Scuola del Cioccolato Perugina ha realizzato macaron al cioccolato in formato lecca-lecca per Halloween riproducendo gli elementi tipici della Notte delle streghe.

La ricetta dei macaron al cioccolato

Ingredienti per i macaron

  • 125 g Farina di Mandorle
  • 125 g  Zucchero a velo vanigliato
  • 30 g Perugina Cacao Amaro in polvere
  • 55 g albume
  • 125 g  Zucchero semolato
  • 30 g  Acqua
  • 45 g albume

Procedimento

In una pentola versate i 30 g di acqua poi i 125 g di zucchero semolato, accendete il fornello e fate cuocere fino a 121° C senza mescolare.

Mentre lo zucchero arriva a temperatura, con la frusta elettrica montare a neve i 45 g di albume, appena pronto versate lentamente la miscela zucchero-acqua sugli albumi montati, continuate a montare per qualche minuto fino ad ottenere una meringa bella sostenuta, lasciate intiepidire.

In una ciotola capiente setacciate insieme il cacao Perugina, la farina di mandorle e lo zucchero a velo, aggiungete i restanti 55 g di albume e mescolate bene il tutto con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete la meringa a più riprese al composto (in 3 volte), mescolate energicamente le due masse  con una spatola di silicone, così da ottenere un impasto liquido che formi un nastro quando cola.

Trasferite tutto in una sac a poche con bocchetta liscia da 10 mm.

Prendete la teglia del forno, ricopritela con carta da forno e con la sac a poche fate dei dischetti di 3 cm di diametro distanziandoli l’uno dall’altro per evitare che si attacchino durante la cottura.

Lasciate i dischetti a temperatura ambiente per 10-15 minuti, la superficie si deve seccare, non deve risultare appiccicosa.

Infornate in forno ventilato a 160°-170° per circa 12 minuti.

Ingredienti per la ganache fondente

  • 200 g panna
  • 300 g Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%
  • 20 g Burro

Procedimento

In una pentola portate a bollore la panna.

Togliete dal fornello e aggiungete il cioccolato Perugina precedentemente sminuzzato mescolate bene fino a completo scioglimento del cioccolato.

Aggiungete il burro, tenuto a temperatura ambiente.

Lasciate raffreddare.

Composizione

Quando i dischetti saranno cotti e raffreddati, mettete in una sac a poche la ganache , mettete una piccola quantità di ganache sulla parte piatta del  dischetto e sovrapponete un altro dischetto schiacciando leggermente, ripetete l’operazione con tutti i dischetti.

Consigli

Gli ultimi minuti controllate bene come stanno cuocendo: i macarons non devono assolutamente creparsi, né dorarsi troppo. I tempi di cottura possono variare di qualche minuto in base al forno che state utilizzando, il colore che vedrete da “crudo” rimarrà anche da “cotto”.

La ricetta dei macarons bianchi o colorati

Piccole differenze nel caso vogliate preparare dei macaron bianchi o colorati. Diminuisce il primo quantitativo di albume (da 55 a 45 g) e aumenta lo zucchero semolato (da 125 g a 135 g).

Nel procedimento, la temperatura di cottura è leggermente inferiore.

Per semplicità, riproponiamo la ricetta con le variazioni.

Ingredienti per i macaron

  • 125 g Farina di Mandorle
  • 125 g  Zucchero a velo vanigliato
  • 45 g albume
  • Colorante naturale liposolubile QB
  • 135 g  Zucchero semolato
  • 30 g  Acqua
  • 45 g albume

Procedimento preparazione Macarons:

In una pentola versate i 30 g di acqua poi i 125 g di zucchero semolato, accendete il fornello e fate cuocere fino a 118° C senza mescolare.

Mentre lo zucchero arriva a temperatura, con la frusta elettrica montare a neve i 45 g di albume, appena pronto versate lentamente la miscela zucchero-acqua sugli albumi montati, continuate a montare per qualche minuto fino ad ottenere una meringa bella sostenuta, lasciate intiepidire.

In una ciotola capiente setacciate insieme la farina di mandorle e lo zucchero a velo, aggiungete i restanti 45 g di albume e mescolate bene il tutto con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo. Per un macacarons colorato aggiungete il colorante naturale e mescolate di nuovo molto bene.

Aggiungete la meringa a più riprese al composto ( in 3 volte), mescolate energicamente le due masse con una spatola di silicone, così da ottenere un impasto liquido che formi un nastro quando cola.

Trasferite tutto in una sac a poche con bocchetta liscia da 10 mm.

Prendete la teglia del forno, ricopritela con carta da forno e con la sac a poche fate dei dischetti di 3 cm di diametro distanziandoli l’uno dall’altro per evitare che si attacchino durante la cottura.

Lasciate i dischetti a temperatura ambiente per 10-15 minuti, la superficie si deve seccare, non deve risultare appiccicosa.

Infornate in forno ventilato a 120°-130° per circa 15-18 minuti.

Ganache fondente per unire i Macarons

  • 200 g panna
  • 300 g Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%
  • 20 g Burro

Procedimento per ganache:

  1. In una pentola portate a bollore la panna.
  2. togliete dal fornello e aggiungete il cioccolato Perugina precedentemente sminuzzato mescolate bene fino a completo scioglimento del cioccolato
  3. aggiungete il burro, tenuto a temperatura ambiente
  4. lasciate raffreddare.

Composizione Macarons

Quando i dischetti saranno cotti e raffreddati, mettete in una sac a poche la ganache , mettete una piccola quantità di ganache sulla parte piatta del  dischetto e sovrapponete un altro dischetto schiacciando leggermente, ripetete l’operazione con tutti i dischetti.

Consigli

Gli ultimi minuti controllate bene come stanno cuocendo: i macarons non devono assolutamente creparsi, né dorarsi troppo. I tempi di cottura possono variare di qualche minuto in base al forno che state utilizzando, il colore che vedrete da “crudo” rimarrà anche da “cotto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui