Da Vittorio non apre esattamente un ristorante a Villa Reale

Notizie

Nell’articolo di ieri annunciavamo in pompa magna “I Cerea aprono il ristorante Da Vittorio alla Villa Reale di Monza“, rallegrandoci per quella che si annunciava come una nuova vita per la ristorazione di uno degli edifici storici più belli della Brianza.

La notizia sembrava quella – riportiamo le parole di Francesco Cerea che avevamo già citato, virgolettate sul sito di Identità Golose: «Al piano terra ViCook gestirà caffetteria e bistrot. Sono luoghi di passaggio per i visitatori dove proporremo una cucina di qualità dedicata soprattutto a colazioni e pranzo. La proposta di Da Vittorio caratterizzerà invece il Salone delle Feste – qui sarà il gastronomico vero e proprio – e il Belvedere, dove potremo allestire anche eventi privati e cene di gala»

Ora ci avvisano che la notizia va ridimensionata: al Salone delle Feste non ci sarà un ristorante Da Vittorio.

Ecco la nota.

I Cerea non aprono un proprio ristorante Da Vittorio a Villa Reale ma seguiranno il progetto di ristorazione all’interno di Villa Reale: la caffetteria e bistrot sarà gestita da Vicook, mentre la proposta di Da Vittorio, a livello gastronomico, sarà dedicata a primo piano, piano nobile e Belvedere. 

Insomma, le imprecisioni e gli errori sono sempre in agguato. Ce ne scusiamo con i lettori.

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.