🇱🇷 Questo post é stato creato per sfogarci.. 🇱🇷
Ogni volta che viene sfornata una pizza così,
Un Italiano muore 😔😢

Il post campeggia in un gruppo di Facebook, chef & maître, che conta più di 150.000 adepti. Sono entrato grazie alle credenziali di un amico che cerca di migliorare la sua cucina (e devo dire che da quando ha preso a frequentare gruppi di iniziazione ai fornelli la sua carbonara è passata dallo stato di preparazione alla frittata di maccheroni a quello di carbonara quasi perfetta) e sono rimasta colpita dalla foto.

Brutta eh, avrebbero anche potuto fotografare una pizza belle con il kiwi sopra senza arrivare alle vette della pizza con l’ananas di Franco Pepe a Caiazzo o di Simone Lombardi da Crosta a Milano.

Ma come ci ha insegnato il nostro più valido fotografo, Emanuele Bonati, con la pizza di Cracco il risultato finale è quello che conta.

Ok, ho capito, sto divagando. Ritorno in tema.

La mangereste una (brutta) pizza con il kiwi come quella che vedete?

Chiaro che no.

Il post è provocatorio, la pizza inesistente (forse, lo spero con tutte le mie forze), probabile l’uso di Photoshop.

Ma mi sono piaciuti due commenti nella sfilza di incitamento a prendere le armi per difendere il cibo patrio.

Le precisazioni

Quante storie per qualche pezzo di kiwi… Mica c’è scritto pizza napoletana! È una pizza con kiwi e magari sarà pure buona. Ogni paese mangia a modo suo, infatti quella con l’ananas è la pizza hawaiana, non napoletana!!! Sempre a criticare.
E comunque sono stata in America, 4 mesi, e posso dirvi che fanno anche pizze buone e simili a quelle italiane, non per forza con 30 ingredienti.

Il rigetto

Il problema è che certe porcate le fanno on italia in posti turistici con affluenza di tedeschi o americani ti vedi in menù la famosa pizza Hawaii ke bontà ananas e mozzarella e prosciutto 🤮🤮🤮🤮

Ecco, riassunto il dibattito tra i due estremi. Assaggiare con curiosità o condannare a prescindere?

C’è sempre la terza via, non dimenticatelo.

L’alternativa

Ma tutti quelli che dicono “che schifo”, l’hanno mai provata? Io si, ovviamente bianca, senza pomodoro, con kiwi, mozzarella e speck e devo dire che è stata molto buona!

PS: La pizza al kiwi esiste veramente ed è stata inventata da un pizzaiolo in Svezia a Skottorp come ha ricostruito Repubblica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui