Una pizzeria che ama i bambini così tanto da offrire loro la pizza se hanno fino a 10 anni.

Non ci credete? E allora dovete leggere il post sulla pagina Facebook della pizzeria che ha scritto la dichiarazione.

“Qui bambini, assieme alle vostre famiglie, siete i benvenuti”.

Così la pizzeria Plip di Mestre, all’interno Osteria Plip e di Me&Me Agrimercato, ha risposto al cartello della pizzeria Bagà – La pizza digeribile, a Villa Tirano in provincia di Sondrio che chiedeva educazione da parte dei bimbi (e dei genitori) nel suo locale fino alla decisione drastica di non farli entrare in pizzeria.

Pizzeria Plip si conferma ristorante baby friendlyFino al 29 febbraio tutti i giorni i bambini sotto i dieci anni…

Posted by Pizzeria Plip – Me.Me. on Friday, 17 January 2020

Dice David Marchiori, chef patron dell’Osteria e della Pizzeria PLIP di Mestre, Venezia: «Il problema va esteso a tutte le persone maleducate, non solo ai bambini. Non è educativo far passare il messaggio che i bambini siano una ”categoria molesta” per i ristoratori. Sono loro i clienti del futuro. Nel nostro locale i casi di disturbo da parte di bambini (così come anche i casi di adulti oppure di cani) molesti sono sempre più rari. Anzi, al contrario, proprio per incentivare le famiglie a vivere questo momento di condivisione assieme, abbiamo pensato di offrire la pizza a tutti i bambini che ci verranno a trovare fino a fine febbraio, per testimoniare che le persone educate di qualsiasi età sono le benvenute, anche perché non dimentichiamo che grazie a loro possiamo accendere il forno tutti i giorni. Da oggi fino al 29 febbraio, quindi, tutti i giorni i bambini sotto i dieci anni avranno la pizza offerta».

E a sottolineare l’attenzione per i piccoli clienti, ecco a far da richiamo la pizza Lilli e il Vagabondo con le polpettine e il parmigiano che vedete in apertura.

Insomma, Plip si candida a diventare pizzeria baby friendly.

Pizzeria Plip e Osteria Plip. Via S. Donà, 195b. Venezia. Tel. +393479944257

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui