Delivery. Consegna a domicilio senza contatto per Deliveroo

Tempo di lettura: 3 minuti

Consegna a domicilio sì, consegna a domicilio no. Le polemiche e la divisione dei due fronti non si placano.

“Non è un servizio di prima necessità”, “Non tutti possono cucinare e si evita il collasso completo della ristorazione”. Tra queste due posizioni si dibattono le decisioni di Regioni come la Campania di vietare senza se e senza ma il delivery e la paura di un possibile contagio per chi comunque vorrebbe usufruirne.

Prova ad andare incontro alle esigenze dei clienti e alle preoccupazioni dei rider Deliveroo con una nuova modalità di consegna senza contatto.

Ecco la nota.

La consegna senza contatto di Deliveroo

Deliveroo ha implementato una nuova funzionalità per consentire a clienti e rider di scegliere la consegna senza contatto quando effettuano l’ordine dall’app e dal sito web dell’azienda.

Da lunedì i clienti di Deliveroo potranno scegliere “Consegna senza contatto” durante il check-out. I rider saranno in grado di vedere quando un cliente ha selezionato questa opzione nelle note di consegna dell’ordine e quindi seguiranno una semplice procedura per assicurarsi che non ci siano contatti al momento della consegna del cibo. Questa funzione è un’ulteriore modalità per assicurare la distanza interpersonale di almeno un metro e la consegna senza contatto, già richiesta dalle disposizioni normative vigenti e già comunicata da Deliveroo a rider e ristoranti.

Ai rider verrà chiesto di comunicare al cliente il loro arrivo, posizionare la loro borsa termica aperta per terra fuori dalla porta, fare un passo indietro di almeno 1 metro e attendere che il cliente prenda il cibo prima che l’ordine possa essere completato. Inoltre, i rider sono in grado di effettuare ordini senza contatto in tutte le occasioni, facendolo sapere ai clienti prima del loro arrivo attraverso l’app.

Deliveroo ha fornito indicazioni a ristoranti, clienti e rider su come rimanere al sicuro durante questo periodo e questo è un’ulteriore comunicazione dell’azienda per aiutare ad assicurare questo obiettivo. Questa settimana Deliveroo ha annunciato un “fondo di supporto” per i rider: coloro che contraggono il virus COVID-19 o quelli a cui è stato ordinato di isolarsi da un’autorità medica potranno avere diritto a un sostegno finanziario.

“La sicurezza dei nostri rider e clienti – dichiara Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italy – è la nostra massima priorità. Ecco perché stiamo lanciando un nuovo servizio di consegna senza contatto. Clienti e rider possono richiedere nell’app che il cibo venga lasciato in modo sicuro a portata di mano. Rimaniamo in contatto quotidiano con le autorità sanitarie per assicurarci di offrire il servizio più sicuro possibile a clienti, rider e ristoranti”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui