Delivery a Roma. Il maritozzo fave e pecorino per il 1° maggio

Fave e pecorino della festa dei lavoratori in epoca di Covid-19 diventano un maritozzo commemorativo disponibile nel menu di Maritozzo Rosso

Tempo di lettura: 4 min

A Roma sarà dura rinunciare alla gita ‘fuori porta’, l’appuntamento tradizionale del 1° maggio, una liturgia laica in cui insieme al pane si spezzano i baccelli di fave fresche e le forme di pecorino per ritrovarsi insieme a condividere il gusto pazzesco della semplicità.

Con la deludente fase 2 che si prepara, il pic nic al massimo lo faremo in videochiamata, magari dal terrazzo per i più fortunati.

Per non soccombere alla nostalgia il Maritozzo Rosso ha varato una versione ad hoc del suo delivery, che comprende il maritozzo fave e pecorino: non è come stare romanamente sdraiati a sbocconcellare sui prati dell’Appia antica, al Tuscolo, o ai Castelli, ma è meglio di niente.

pecorino romano e fave

Pura ricotta di pecora dell’Azienda Agricola Fortunato, fattoria biologica all’interno della Riserva Naturale della Marcigliana (zona Bufalotta), pecorino buccia nera e fave crude nel maritozzo commemorativo della festa dei lavoratori. La stessa crema di pecorino solo con meno pepe e senza la vaniglia, che è stata il successo del maritozzo cacio e pepe con guanciale croccante, uno dei campioni del delivery della stagione.

Il menu del Maritozzo Rosso

maritozzo cacio e pepe e guanciale croccante

Il maritozzo Fave e Pecorino fa parte di un menu ad hoc lanciato in occasione del 1° maggio, che comprende anche Tortino di Alici e Indivia e la Parmigiana di melanzane, ma vista la cascata di ordini ricevuti hanno deciso di lasciarlo nel menu delivery anche per i giorni successivi.

maritozzo gourmet con mousse di mortadella

Sarà possibile abbinarlo anche ai grandi classici del Maritozzo Rosso, cioè baccalà mantecato, mousse di mortadella, burrata e alici, scarola alla partenopea e pollo al curry.

sugo all'amatriciana per il kit delivery dei primi della tradizione romana

Inoltre, per variare, in tempi di coronavirus non possono mancare i kit dei primi della tradizione, sughi e salse già pronti e da scaldare oppure da terminare e con cui condire la pasta cotta sul momento, a casa propria. Disponibili: Amatriciana, Carbonara, Arrabbiata e Puttanesca, volendo da abbinare alla pasta all’uovo home made (fettuccine, tonnarelli, tagliolini e gnocchi di patate). Ad esempio: Carbonara x 4 – guanciale sottovuoto, pepe, pecorino grattugiato s.v. 500 gr di mezze maniche o spaghetti, 6 uova allevate a terra da gallina livornese Peppovo) 

gli ingredienti del kit delivery Amatriciana

Volendo scegliere da un menu delivery alla carta, è disponibile una selezione di diversi primi, secondi e contorni da abbinare liberamente.

I prezzi variano a seconda delle scelte, il minimo d’ordine resta comunque 20 euro.

Si ordina via WhatsApp al 380 7562525 e si paga con bonifico bancario o via Paypal direttamente dalla pagina dei menu delivery. Per ogni 10 euro di ordine, si guadagna 1 euro ‘cashback’, cioè spendibile presso i locali del Maritozzo Rosso quando sarà di nuovo possibile la somministrazione al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui