Riaperture ristoranti. Il protocollo di Gennaro Esposito raccoglie 1200 firme

Il documento elaborato dal tavolo dello chef due stelle Michelin analizza tutti i flussi in modo da individuare le soluzioni migliori

Una delegazione di Brother in Food, organizzato dallo chef due stelle Michelin Gennaro Esposito, ha preso parte questa mattina alla riunione indetta dal governatore della Campania Vincenzo De Luca per discutere con alcuni interlocutori di diversi comparti. 

Soddisfatto del lavoro svolto, lo chef Gennaro Esposito ha commentato così: “Sono orgoglioso di quanto prodotto. Abbiamo portato in Regione un protocollo con 1200 firme perché siamo riusciti ad ascoltare le richieste e a recepire le proposte di tantissime attività sparse su tutto il territorio regionale. Anche con l’aiuto dei tecnici, siamo “partiti dal basso”: ci siamo calati nella quotidianità di ogni attività per descrivere nei dettagli come ciascun ristorante potrebbe attuare il protocollo. Non dobbiamo farci calare dall’alto norme difficili da applicare, ma riuscire a ripartire in sicurezza per i clienti e per i nostri dipendenti”.

Cosa dice il protocollo per la riapertura

Il protocollo prevede 27 capitoli più le Prescrizioni Generali

  1. Organizzazione Aziendale
  2. Spostamenti Interni
  3. Gestione di una persona sintomatica
  4. Sorveglianza Sanitaria
  5. Aggiornamento protocollo
  6. Pulizia e Sanificazione
  7. Aree comuni
  8. Impianti di Condizionamento e ventilazione
  9. Gestione Rifiuti
  10. Dispositivi di protezione individuale
  11. Informazione
  12. Formazione
  13. Prescrizioni igieniche
  14. Modalità di ingresso in azienda
  15. Gestione entrata ed uscita dipendenti
  16. Modalità di accesso fornitori
  17. Gestione cliente
  18. Buone procedure di produzione
  19. Cucine ed aree di produzione
  20. Gestione Sala e servizio ai tavoli Indoor
  21. Servizio ai tavoli outdoor
  22. Gestione servizio bar
  23. Pagamento
  24. Accesso ai sevizi igienici
  25. Lavaggio stoviglie e tovagliato
  26. Gestione Asporto
  27. Gestione delivery e consegna a domicilio

Qui il file completo per la consultazione

Da parte di Brother in Food è stato presentato il protocollo per una serena riapertura delle attività – sia per i clienti che per gli operatori del settore – frutto delle indicazioni raccolte sul territorio dalla task force che ha contattato chef, ristoratori, pizzaioli e operatori della banchettistica di ogni zona della Campania. Tutti hanno contribuito con interessanti proposte alla redazione del protocollo, all’interno del quale hanno trovato spazio anche gli aspetti inerenti la sicurezza alimentare e nei luoghi di lavoro, sulla base delle nuove esigenze che si verranno a creare.

La presentazione del protocollo è stata effettuata nei tempi previsti e la discussione ha interessato tutte le attività di ristorazione e le province della Campania.

Scatti di Gusto ha partecipato presentando l’iniziativa con una video conferenza dedicata che potete riascoltare al link seguente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui