Parmigiana di melanzane da asporto: in barattolo e senza frittura

La parmigiana di melanzane è uno dei piatti a cui noi italiani non sappiamo resistere. Oggi ve la proponiamo in versione da asporto, adatta ai pic nic estivi perché conservata in barattolo

Tempo di lettura: 4 minuti

Idea dell’estate: mettere la parmigiana di melanzane in barattolo.

La parmigiana è uno dei piatti a cui noi italiani non sappiamo resistere: melanzane fritte, il sughetto di pomodoro che le avvolge come velluto e la mozzarella che aggiunge morbidezza creando una delizia per il palato.

Peccato che la stagione migliore per preparare la parmigiana sia quando compaiono sul mercato le melanzane più saporite, coltivate nei campi e non in serra. È che questa stagione corrisponda alla primavera e all’estate, cioè il periodo dell’anno in cui la voglia di mettersi lì a friggere e spignattare raggiunge il minimo storico.

Inconveniente eliminato con la ricetta della parmigiana in barattolo di oggi. Perché unisce la praticità della cottura in barattoli monodose, trasportabili nel cestino da pic-nic per le scampagnate estive, a una cottura che non prevede frittura. 

Una ricetta veloce e fresca, che non richiede particolari abilità. Se non la pazienza di aspettare circa un’ora e mezza, tempo di cui avranno bisogno gli ingredienti, racchiusi in barattoli a chiusura ermetica, per cuocere in acqua bollente. Senza sporcare pentole, padelle, senza friggere e senza trovarsi schizzi d’olio fin sul soffitto.

Una parmigiana soft, diversa da quella tradizionale per la cottura delle melanzane e per il successivo passaggio in forno, ma che regala in cambio una dose extra di leggerezza, praticità. E… portabilità. Senza per questo rinunciare al  gusto e al sapore tipico della parmigiana classica.

Fidatevi, la ricetta che vi proponiamo oggi, oltre a essere collaudata e professionale, riuscirà a stupirvi. Non per nulla è stata ideata da Pietro Parisi, chef del ristorante “Era Ora” di Palma Campania.

Parmigiana di melanzane in barattolo

(da una ricetta dello chef Pietro Parisi)

Ingredienti

3 melanzane grandi
Sugo di pomodoro (ottenuto con 250 grammi di passata di pomodori freschi San Marzano e condito con aglio, olio e basilico).
Parmigiano grattugiato q.b.
Basilico
Mozzarella di bufala

Procedimento

melanzane taglio
melanzane sale

Lavate le melanzane, tagliatele longitudinalmente a fette spesse circa un centimetro, dopodiché mettetele sotto sale per un paio d’ore di modo che perdano l’acqua di vegetazione amarognola (procedimento che potrete saltare se utilizzerete le melanzane violette, già naturalmente dolci e per nulla piccanti).

Dopodichè, sciacquatele velocemente e asciugatele con un panno o con della carta da cucina.

parmigiana di melanzane in barattolo primo strato

Prendete quindi i barattoli a chiusura ermetica, preventivamente sterilizzati, e cominciate a fare degli strati: iniziate con le melanzane, poi sugo di pomodoro, una spolverata di parmigiano e un po’ di basilico.

melanzane parmigiana
parmigiana di melanzane

Continuate a fare strati fino a riempire completamente il barattolo. 

parmigiana di melanzane in barattolo chiusura

Chiudete quindi bene i barattoli e metteteli a cuocere in un forno a vapore a 130° C per 80 minuti.

Se non disponete di un forno a vapore, basterà mettere i barattoli capovolti in una pentola con acqua a 100°C e lasciate cuocere così per 80 minuti.

parmigiana di melanzane in barattolo pronta

Una volta cotta, servite la parmigiana nel suo barattolo, ricordandovi di aggiungere in superficie dellle fettine di mozzarella di bufala che avrete messo a gratinare in forno con la funzione grill per uno o due minuti.

Oppure, mettete i golosi barattoli dentro il cestino da pic-nic e pregustate il momento in cui assaggerete la vostra parmigiana di melanzane in barattolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui