Le 50 ricette da rifare a casa che hanno guadagnato stelle Michelin

50 ricette di altrettanti chef di ristoranti che hanno una o più stelle Michelin raccolte nel libro Chef stellato per una sera

Tempo di lettura: 5 minuti

Preparare a casa una ricetta di un piatto che ha fatto guadagnare una o più stelle Michelin a un ristorante è possibile.

Lo dimostrano le 50 ricette del libro Chef stellato per una sera, in libreria e online per i tipi De Agostini, curato da Andrea Biagini.

Senza abbattitori o strumenti sofisticati, il libro raccoglie 50 piatti da fare a casa che sono la firma di altrettanti chef stellati. Il libro riporta le preparazioni spiegate passo passo, i consigli per impiattare a regola d’arte e l’inconfondibile “tocco d’autore” che rende unico ogni piatto.

Nel libro troverete anche i suggerimenti per abbinare il vino giusto a ogni pietanza e le proposte di menu per creare un intero pasto da chef stellato.

L’idea del libro è appunto di Andrea Biagini che, dopo 16 anni di collaborazione con il Gruppo Michelin, ha dato vita alla 32Consulting, società di consulenza legata al mondo del food, del turismo e dell’alta gastronomia.

“Nella vita bisogna sempre perseguire i propri sogni. E io da anni sognavo di raccogliere in un libro le ricette degli chef stellati da poter replicare a casa, perché c’è molto da imparare dal loro mestiere”, spiega Biagini nell’introduzione al libro delle 50 ricette. “Seguendo i loro consigli, anche a casa propria si possono elaborare piatti con “effetto wow” nel pieno rispetto della qualità delle materie prime, del- la tecnica e soprattutto della salute. Questo progetto, oltre a essere un avvicinamento alla cucina gourmet, rappresenta una sfida a migliorarsi, riproducendo quei piatti ideati da chef ormai considerati vere e proprie icone. Grazie al mio lavoro e alla mia passione ho avuto la fortuna di provare molti ristoranti stellati, e una cosa ho imparato fin da subito: con la qualità non si scende a compromessi!”.

Le 50 ricette stellate

lasagna tradizionale alla bolognese libro 50 ricette

Il libro è diviso in 4 sezioni: Antipasti, Primi, Secondi, Dolci. E in chiusura sono proposti cinque menu per confezionare una cena stellata.

Antipasti

  1. Astice in crosta di ’nduja su crema di mandorle con ciliegie marinate alla verbena e alla rosa di Heinz Beck ***
  2. Caprese dolce, salato di Andrea Aprea **
  3. Astrattismo (alici marinate, bagnetto rosso e verde, crema di pane della tradizione) di Michelangelo Mammoliti **
  4. Lumache ai porri di Cervere e mele renette di Gian Piero Vivalda **
  5. Gamberi salsa rosa e pop corn caramellati alla paprika di Omar Bonecchi *
  6. Astice blu scottato, gazpacho di cetriolo, lattuga di mare, frisella e albicocca di Fabio Cordella *
  7. Uovo di montagna barzotto, marinato al Ferrari Perlé Rosé, rape e trentingrana di Edoardo Fumagalli *
  8. Uovo croccante con peperone e alici del Cantabrico di Claudio Mengoni *
  9. Gambero rosso, gazpacho, fragole e finger lime di Alessandro Proietti Refrigeri *
  10. Tagliatellina di seppia, crema di avocado, cetriolo e limone salato di Giuseppe Stanzione *

Primi piatti delle 50 ricette del libro

  1. Risotto con cipolla di Giarratana affumicata, gamberi e mandarino cinese di Chicco Cerea ***
  2. Triangoli di pasta all’uovo con pecorino toscano, ricotta e fonduta di parmigiano reggiano di Nadia e Giovanni Santini ***
  3. Spaghetti Pietro Massi aglio, olio e peperoncino con seppioline arrosto di Mauro Uliassi ***
  4. Risotto con polvere di lampone, Castelmagno e verdure di Antonio Guida **
  5. Spaghetti aglio, olio e peperoncino con palamita in carpione, battuto di pan grattato, pinoli, prezzemolo, cipolla con emulsione di tonno di Ernesto Iaccarino **
  6. Gnocchetti di patate fritte asparagi, cozze, cacio e pepe di Tommaso Arrigoni *
  7. Risotto in brodo di gamberi di Andrea Berton *
  8. Costardi’s condesed tomato rice di Christian e Manuel Costardi *
  9. Illusione di riso allo zafferano con cavolfiore e uova di sperlano di Terry Giacomello *
  10. Soufflé di canederli di formaggio in pasta fillo di Herbert Hintner *
  11. Insalata di spaghetti freddi, gamberi e zucchine di Felice Lo Basso *
  12. Carbonara di lago di Leandro Luppi *
  13. Spaghetti sponsale, origano e seppia di Pietro Penna *
  14. Lasagna tradizionale alla bolognese di Luigi Taglienti *
  15. Risotto con crudo di lepre, ravioli di agnello, yogurt e fragole di Gianfranco Vissani *

Secondi

  1. Pollo arrosto con salsa agli agrumi di Enrico Bartolini ***
  2. Polpette di pane di Pino Cuttaia **
  3. Animella di vitello, acciughe del Cantabrico, basilico e olive taggiasche di Francesco Di Benedetto **
  4. Agnello in parmigiana di melanzane di Nino Di Costanzo **
  5. Dentice, anguria, menta e caviale di Gaetano Trovato **
  6. Coniglio con cuore di pomodoro confit, il suo fegatino e fagioli dall’occhio di Silvia Baracchi *
  7. Faraona uva, scalogno e lugana di Simone Breda *
  8. Rombo chiodato cotto alla brace con purea di zucca lunga napoletana affumicata, ravioli vegetali di daycon con ostriche e aglio nero di Voghera di Domenico Candela *
  9. Luccio perca in crosta di patate e bietole di Giovanni Croce *
  10. ’O sgombro mio di Pietro D’Agostino *
  11. Ventresca di tonno all’aceto balsamico di Luca Marchini *
  12. Agnello della Val Passiria speziato, asparagi bianchi, favette alla menta di Claudio Melis *
  13. Merluzzo in olio cottura, spinaci, mandorle, vongole di Matteo Metullio e Davide De Pra *
  14. Seppie e carciofi di Gianfranco Pascucci *
  15. Zuppa di pesce del mar Ligure di Claudio Pasquarelli *
  16. Rombo, asparagi, fave, piselli, cipollotto, dragoncello e salsa ai semi di canapa di Chiara Pavan e Francesco Brutto *
  17. Anatra, zucca e vermouth di Andrea Ribaldone *
  18. Filetto di san pietro in casseruola con crema di burrata, cime di rapa all’olio di acciughe di Claudio Sadler *
  19. Cime di rapa, alici marinate e salsa all’aglio di Domingo Schingaro *
  20. Anguilla in agrodolce con uvetta, germogli e crudo di gamberi di Massimo Spigaroli *

Dolci

  1. Il limone. Cremoso alla fava tonka, lemon curd e confit di limone di Andrea Migliaccio **
  2. Ravioli di mela ripieni di ricotta di bufala su salsa al caramello e pino mugo con gelato al fior di latte e pepe rosa di Karl Baumgartner *
  3. Gelo al mandarino e limone dell’Etna di Giuseppe Raciti *
  4. Savillum di Tommaso Tonioni *
  5. Eclair di Federico Zanasi *

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui