Ba ristorante cinese Milano ravioli al vapore

Ba, ristorante cinese a Milano, che vince anche con il delivery di qualità

Il ristorante cinese Ba di Milano propone una cucina di alta qualità anche con la consegna a domicilio. Ecco cosa potete ordinare

Shopping

Il celeberrimo ristorante cinese Ba nasce a Milano nel 2011 ed è un ben riuscito esperimento del minore dei fratelli Liu, famosi per aver portato l’alta cucina asiatica in città.

Si trova nella movimentata zona Ravizza. Il locale è stato finemente rinnovato nel 2019 negli interni per offrire un’esperienza sempre più curata nel dettaglio, con un progetto curato da Naos Design.

Attualmente il passaggio in zona gialla consente di provarlo per pranzo, ma noi lo abbiamo assaggiato in modalità delivery.

La famiglia Liu

Ba ristorante cinese Milano Marco Liu

Marco Liu, mente e  cuore di questo ambizioso concept, fa parte di un più ampio progetto che affonda le radici in una grande tradizione familiare. 

Suo fratello, Claudio, è il titolare di Iyo Experience,  zona Sempione, ristorante giapponese ad essere insignito della stella Michelin che ha bissato con il nuovo Aalto

La sorella di Marco, Giulia, è titolare di Gong Oriental Attitude, zona Indipendenza, ristorante che propone l’alta cucina cinese in chiave contemporanea. 

A Marco, con il primo Ba Asian Mood, viene riconosciuto il pregio di essersi avventurato in tempi non sospetti nel panorama della cucina cinese in Italia fondata sulla quantità più che sulla qualità.

Ma il suo coraggio oggi è stato ampiamente ricompensato.

Ba ristorante cinese Milano interni

Ba è un consolidato punto di riferimento per gustare la migliore cucina cantonese in Italia.

Dirige la cucina l’executive chef Bryan Hooi, malese e di origini cinesi. Con lunga esperienza formata presso le cucine di prestigiosi hotel a cinque stelle a Dubai, Doha, Maldive.

Dal sito testualmente leggiamo: “Il menù è il risultato di una grande ricerca sui piatti della tradizione culinaria cinese, la ricerca maniacale dell’ingrediente perfetto – in termini di provenienza, qualità, gusto – una grande attenzione all’aspetto visivo e un costante perfezionamento, affinché ogni piatto sia unico e irripetibile.

Tra i piatti maggiormente ricercati all’interno del menù si menzionano l’anatra alla pechinese affumicata con legno di melo, la guancia di vitello brasata con salsa Hoisin, accompagnata da purea di porri e patate; gli spaghetti di soia saltati con albume d’uovo, asparagi orientali, polpa di granchio reale e Tobiko (uova di pesce volante) che conferiscono al piatto grande croccantezza; e poi la selezione di Dim Sum, un classico Ba basato su precise tecniche di produzione e creatività; un gioco quasi alchemico fatto di sottili equilibri.”

Il delivery del ristorante cinese Ba a Milano

Il servizio delivery è gestito direttamente dal locale, con estrema attenzione e precisione, come tutto il resto d’altronde, per il costo di 6 € e un ordine minimo di 35 €.

Il menu, molto ampio, è suddiviso in 8 sezioni di food e 2 per le bevande.

Abbiamo nell’ordine:

  • Dim sum apetizer
  • I Bao
  • Signature dishes
  • I classici di pesce e crostacei
  • I classici di carne
  • Contorni pasta e riso
  • Verdure
  • Dolci

Noi iniziamo con una porzione di Dim sum verdure (8 € per 4 pezzi). Sono i ravioli (cavallo di battaglia del locale) al vapore con estratto di spinaci e ripieni di verdure, buoni e delicati. Un adeguato apripista.

I piatti sono “belli” prima che buoni ovviamente, ma questo lo davamo per scontato.

Ciò nonostante siamo rimasti sorpresi dal gusto dei Bao, dalla loro morbida consistenza e delicatezza. Il piatto più appetitoso del nostro delivery.

Il pane al carbone vegetale, da qui il colore nero, bello e buono, nel nostro caso è farcito con guancia di vitello brasata con porro, cetrioli sottaceto (13,50 €). Un’esplosione di sapori, impreziosita da questo particolarissimo pane.

Gli spaghetti del ristorante cinese Ba

Ba ristorante cinese Milano spaghetti singapore

Dalla sezione ”contorni, riso e pasta” scegliamo gli spaghetti alla Singapore style (12,50 €). Gli spaghetti di riso saltati con curry giallo, gamberi, coppa di maiale caramellata, verdure, uovo e sesamo sono un piatto molto saziante. Speziato ma al contempo delicato per consentire di assaporarne tutte le sfumature.

Concludiamo con due tipologie di involtini, croccanti al punto giusto e gradevoli.

Involtini di gamberi con un sigaro di pasta fillo croccante ripieno di gamberi (7 €) e i classici involtini primavera con verdure e spaghetti di soia (4,50 €).

Il menu consente di spaziare davvero tanto. Ma noi ci siamo contenuti per provare “in presenza” al tavolo i piatti di Ba Asian Mood.

La spesa per una cena completa delivery per 2 persone è di circa 80 €.

Non è un delivery economico, questo si comprende bene, ma li vale tutti.

Ba Asian Mood. Via Raffaello Sanzio, 22. Milano Tel. +39024693206

Di Eugenia Rocco

Sono nata a Salerno e vivo e lavoro a Milano. Amo vivere e condividere esperienze di cibo e di vino. Non avrei mai pensato di scriverne, ma la pancia è più forte della testa!