Mastunicola, la pizzeria di Palermo rende omaggio alla pizza napoletana

La pizzeria Mastunicola, nel centro di Palermo, è un omaggio alla pizza napoletana già dal nome. Ecco com'è il servizio delivery

Mastunicola, la pizzeria dei fratelli Billeci nel cuore del centro storico di Palermo, a pochi passi dai Quattro Canti, è un vero tributo alla pizza napoletana.

Già il nome rievoca racconti e storie passate. La Mastunicola è la prima pizza realizzata nella tradizione napoletana con lo strutto. Deve il nome ad uno dei più colorati dei suoi ingredienti, il basilico, anticamente chiamato vasinicola (il re leggendario che divenne famoso per le sue piantagioni di basilico).

Leggende a parte, un aspetto molto interessante e innovativo per Palermo è il format dei kit pizza introdotto da Mastunicola.

Per alcune pizze, come La Duchessa, alcuni ingredienti vanno aggiunti a crudo , per l’esaltarne la bontà ed apprezzarne al meglio il gusto. E proprio per tale ragione li troverete in una box a parte e potrete divertirvi a completare la vostra pizza direttamente a casa vostra.

pizzeria Mastunicola Palermo forno

Appassionata di pizza napoletana e curiosa di provare una nuova proposta gastronomica, accedo subito al loro sito (ma c’è anche l’app) per effettuare il mio ordine.

Purtroppo le cene in pizzeria al momento non sono consentite e quindi sperimento il delivery.

cartone da asporto pizza

Il menu è un vero tributo alla Campania. Tra le pizze nomi come Borgo dei Marini (una rossa profumata con alici di Cetara, aglio di Nubia Presidio Slow Food, olio extravergine di oliva all’origano e origano fresco: 7 €). O la Gennarino (salsa di San Marzano DOP, fiordilatte siciliano in acqua, rucola km 0, prosciutto crudo di Parma 24 mesi Gran Riserva, Perline di mozzarella di bufala, pomodoro datteri fresco, olio Pizzolium: 13 €).

Leggo gli ingredienti e mi piace la selezione delle materie prime.

Salsa di pomodoro San Marzano DOP, alici di Cetara, Aglio di Nubia Presidio Slow Food: qualità e territorio sono certezze.

Gli antipasti

pizzeria Mastunicola Palermo pizze fritte

Tra gli antipasti scelgo il Duo di Pizze Fritte (7 €).

pizza fritta

La prima è farcita con mortadella di cinghiale, stracciatella di bufala e pesto di pistacchi di Bronte. Crunch delicato con una croccantezza piacevole. La mortadella di cinghiale con il suo sapore deciso incontra la stracciatella di bufala ed il pesto di pistacchi li lega in un dolce abbraccio.

pizza fritta

La seconda è con un fresco ripieno di mozzarella di bufala campana, pomodoro datterino, pesto di basilico fresco, olio extravergine d’oliva Pizzolium, basilico. Fresca e gustosa, ben asciutta e croccante, con un interessante gioco di consistenze ed odori.

La pizza Duchessa della pizzeria Mastunicola

pizzeria Mastunicola Palermo pizza duchessa

Continuo il mio viaggio con la pizza La Duchessa (11 €).

Salsa di pomodoro San Marzano DOP, Fiordilatte Siciliana in acqua, dadolata di melanzane nere nostrane, ricotta di bufala salernitana, spolverata di Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi, basilico, olio evo Pizzolium.

La pizza è trasportata in un cartone con una griglia forata, soluzione fantastica per evitare che si attacchi al fondo del contenitore. Durante il trasporto viene utilizzato un hot box per preservarne il calore, in modo che la pizza arrivi a casa a una temperatura ottimale da poterla subito gustare senza la necessità di doverla riscaldare al forno (cosa che ahimè in alcuni casi ho dovuto fare, fine di una storia triste.)

In una box a parte c’è la ricotta di bufala salernitana ed un contenitore con le scaglie di parmigiano. E così mi diverto a completare la mia pizza.

Il cornicione è alto e compatto, l’alveolatura importante, sembra quasi di prendere a morsi una nuvola. impalpabile. L’impasto è realizzato con un blend di farine: tipo 1 , 0 ed una minima percentuale di farina 0 con germe di grano. La lievitazione è dichiarata in 72 ore.

Le melanzane fritte hanno una morbidezza meravigliosa e insieme alla granulosa ricotta di bufala salernitana dal sapore fresco di latte, sono lacrime di gioia per il palato.

birra

Bevo una birra Messina (3,50 €) con cristalli di sale di Sicilia, dorata, fresca e piacevole, che mi prepara al dessert.

Il dolce della pizzeria Mastunicola

pizzeria Mastunicola Palermo cassatelle

Le cassatelle con ricotta fresca e pistacchio sono una delicata declinazione dell’impasto di Mastunicola. Cassatelle ben dorate, ripiene di ricotta freschissima e per finire una glassa con nutella di pistacchio e pioggia di pistacchi. Leggerezza sorprendente e dolcezza per nulla stucchevole. Prezzo 5 € per 2 cassatelle.

Un gran finale per una pizza che ti regala scorci di Napoli.

In carta anche la linea senza glutine a cui i ragazzi di Mastunicola hanno dedicato una parte della cucina offrendo le stesse scelte delle pizze tradizionali.

Mastunicola. Via Venezia, 71. Palermo. Tel. +393891469648

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui