bastoncini vegetali findus confezione

Bastoncini di pesce e bastoncini vegan Findus: prova di assaggio

Abbiamo messo a confronto e assaggiato i bastoncini vegetali vegani e i bastoncini di pesce di Capitan Findus e di Esselunga

Cibo

I bastoncini di pesce sono una memoria d’infanzia – lo potrebbero diventare anche quelli vegan? Per capirlo, li abbiamo sottoposti a una prova d’assaggio comparativa.

Sì, lo sappiamo, il confronto non è molto corretto. Ma, fatti i debiti distinguo, si può fare.

I Bastoncini vegan, meglio, Vegetali sono prodotti (in Limited Edition) dall’azienda svedese Findus, come i più classici Bastoncini di Pesce. Quelli di Capitan Findus, per intenderci.

La linea di prodotto è Green Cuisine, “Tutto il buono della verdura”. Li abbiamo mangiati assieme ai bastoncini classici Findus, e a quelli a marchio Esselunga. 

Partiamo da una memoria d’infanzia. I primi bastoncini sono stati commercializzati a metà degli anni Cinquanta. La Findus ha iniziato a produrli in Italia nel 1967, e un po’ dopo quella data sono arrivati anche sulla tavola di casa Bonati. 

bastoncini pesce vegan

Nostra madre non amava molto cucinare, e i bastoncini di Capitan Findus, come più tardi i Sofficini, erano un’ottima soluzione. Poteva sfamarci tutti, e farci mangiare del pesce, con il plus della frittura, che rendeva gustosa qualsiasi cosa, e soprattutto non si doveva pulire.

Col tempo i bastoncini di pesce, non ancora vegani, si sono diffusi, e ancora adesso sono uno dei surgelati più diffusi e presenti nei banchi frigo dei supermercati. 

La Findus li produce nello stabilimento di Cisterna di Latina. Nel 2006 ha prodotto qui 350 milioni di bastoncini (75,4% del segmento fish fingers). [Fonte: Wikipedia]

I fish fingers sono presenti in diverse tipologie, marchi e confezioni, ma essenzialmente gli ingredienti restano merluzzo e impanatura.

L’innovazione: i bastoncini di pesce diventano vegan

bastoncini vegetali vegan findus  vs pesce

La lenta marcia di  appropriazione delle denominazioni “carnivore” da parte del mercato vegetarian-vegano prosegue. 

Dopo gli hamburger, le bistecche e lo spezzatino, i salumi e i latticini, non potevano mancare i bastoncini di pesce, che diventano vegani anche loro. A dire il vero, né “vegetariano” né “vegan” compaiono sulla confezione. Si parla appunto di Bastoncini vegetali, un’etichetta li dichiara “senza pesce”, fonte di proteine e di omega3. Probabile manovra di marketing, per vincere la diffidenza che i due termini, vegetariano e vegan, suscitano ancora in larga parte dei consumatori. 

Ma di cosa sono fatti questi bastoncini vegani, o vegetariani, che il pesce non l’hanno mai visto? Niente pesce, nessun aroma che possa ricordarlo.

bastoncini vegetali findus ingredienti

Ingredienti. Fiocchi di riso reidratati 40,6%, farina di frumento, acqua, olio vegetale di colza, glutine di frumento, fiocco di patata, aroma naturale. Sale, fibra di frumento, lievito, paprica, curcuma.

Riportiamo anche le informazioni nutrizionali per porzione (4 bastoncini, 112 g, cottura al forno).

  • Energia  1181 kJ  /  282 kcal
  • Grassi  14 g  di cui acidi grassi saturi  1,1 g
  • Carboidrati  29 g  di cui zuccheri  1,9 g
  • Fibre  2,3 g
  • Proteine  8,9 g
  • Sale  1,5 g

La confezione da 12 bastoncini pesa 336 g e costa 3,59 € (10,69 €/kg).

La tradizione: i bastoncini di Capitan Findus e di Esselunga

bastoncini pesce findus esselunga

Capitan Findus continua a occhieggiare con la sua barba bianca dalle confezioni di bastoncini di pesce (non c’è su quelle vegane). Come una volta: solo, in questi tempi moderni è diventato anch’egli salutista, e arricchisce i suoi bastoncini con gli Omega3. 

Inoltre, il merluzzo viene dalla pesca sostenibile, certificata MSC (Marine Stewardship Council), la più importante organizzazione al mondo in tema. I merluzzi sono sfilettati ancora freschi e surgelati entro 3 ore.

bastoncini pesce capitan findus ingredienti

Ingredienti. Filetti di Merluzzo d’Alaska 60%, farina di frumento, olio vegetale di semi di girasole, acqua, sale, olio di pesce 0,3%. Paprica, lievito naturale, fecola di patate, curcuma.

bastoncini pesce capitan findus tabella nutrizionale

Riportiamo anche le informazioni nutrizionali per porzione (4 bastoncini, 100 g, cottura al forno).

  • Energia  892 kJ  /  213 kcal
  • Grassi  8,3 g  di cui acidi grassi saturi  1,1 g
  • Carboidrati  21 g  di cui zuccheri  <0,5 g
  • Fibre  0,9 g
  • Proteine  13 g
  • Sale  1 g

La confezione da 10 bastoncini pesa 250 g e costa 3,99 € (15,96 €/kg).

bastoncini pesce esselunga

La confezione di bastoncini di pesce di Esselunga (non mi sembra che ci siano anche vegani) ne contiene 12, contro i 10 di Capitan Findus. Anche qui si sottolinea la provenienza del pesce, pescato in mare aperto.

Ingredienti. Merluzzo 65% (qui Theragra chalcogramma, o Merluzzo d’Alaska; in alternativa il pesce può essere del Pacifico.). Farina di frumento, acqua, olio di semi di girasole, lievito di birra, paprica, curcuma.

bastoncini pesce esselunga ingredienti

Queste le informazioni nutrizionali per porzione (4 bastoncini, 100 g, non è specificata la cottura).

  • Energia  752 kJ  /  179 kcal
  • Grassi  8,2 g  di cui acidi grassi saturi  1 g
  • Carboidrati  13 g  di cui zuccheri  2 g
  • Fibre  0,8 g
  • Proteine  13 g
  • Sale  1 g
  • Fosforo  150 mg

La confezione da 12 bastoncini pesa 300 g e costa 1,89 € (6,31 €/kg).

Il confronto merluzzo/vegetali tra i bastoncini di Findus e di Esselunga

BASTONCINI PESCE VEGAN FINDUS ESSELUNGA

Un rapido confronto indica che rispetto ai bastoncini di pesce quelli vegan-vegetali Findus hanno più kilocalorie, più grassi, più carboidrati. Hanno anche più sale e più fibre, ma meno proteine.  Differenze, certo, di pochi grammi, se non addirittura di milligrammi. 

E al gusto? 

Bene, non sempre i prodotti vegetariani e vegani sono veramente “buoni”: a volte, il gusto lascia un po’ a desiderare. Magari anche solo perché si tratta di prodotti con un nome (bistecca, salame) legato a un’esperienza gustativa “primordiale” come può essere quella appunto della carne alla griglia o dell’insaccato stagionato. 

Nel caso dei bastoncini di pesce contro i bastoncini vegan, direi che Capitan Findus ed Esselunga in pratica si equivalgono. Sono di merluzzo, sanno di merluzzo, hanno la consistenza del merluzzo, la panatura è croccante. Rigirandoli in padella (sì, li ho fritti, niente forno) qualche pezzetto di panatura si è staccato. 

bastoncini vegetali findus sezione

Invece i bastoncini vegetali, pur sempre di Findus, non mi sono piaciuti. Non perché non sapessero di pesce – era ovvio, e non mi aspettavo (o forse sì?) di sentirne il sapore. Forse mi aspettavo della verdura. O una consistenza diversa.

Sono dei bastoncini di fiocchi di riso, farina e aromi. A me il riso piace sempre e comunque, anche malamente scotto o in bianco. Persino le infami (si fa per dire) gallette di riso, mi piacciono.

Qui invece non mi è piaciuto per niente. Probabile che sia il mio palato, ma il sapore non mi ricordava né il pesce, né il riso. 

Anche perché, secondo un videoblogger, Il Vegano Imbruttito, questi bastoncini vegetali hanno proprio il sapore del merluzzo, uguale uguale. 

Io ho mangiato tutti e tre i bastoncini di pesce di Capitan Findus ed Esselunga e vegan. Questa sapore di merluzzo, anzi di bastoncino Findus di merluzzo, non l’ho sentito proprio. 




Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.