Panino oro 250 sterline

Andrea Zagatti come Salt Bae: panino d’oro a 250 £. Perché lui e lui

Andrea Zagatti, lo chef italiano di 29 anni che conquista i ricchi di Londra con un panino d’oro da 250 sterline

Cibo

Vi presento Andrea Zagatti.

Ventinove anni, di Ferrara, residente a Londra. Professione personal chef (cuoco a domicilio), ma predilige definirsi “artista”.

Prossimo obiettivo: patrimonio personale da 1 milione di euro.

Cos’ha Zagatti più di voi, chef e ristoratori che mi state leggendo, impelagati tra bollette stratosferiche e i colpi di coda svuotaristoranti di Omicron?

Andrea Zagatti è Mr Z

panino di Andrea Zagatti
Croissant con salmone affumicato, caviale oscietra, labneh, burro fuso a 35 sterline

Un servizio di consegna a domicilio per ricchi londinesi, anzi “per l’1% più ricco del pianeta”.

[Capite? La foglia d’oro, il male assoluto. Il trucco con cui chef mediocri e senza idee, per esempio Salt Bae, fanno sentire ancora più milionari i milionari, e milionari gli aspiranti tali]

Ma Andrea Zagatti non è come voi. Lui, al posto dell’Università, ha frequentato una rinomata scuola di cucina, la Cordon Bleu di Londra. 

I suoi stage formativi sono stati all’Osteria Francescana di Massimo Bottura e nei ristoranti londinesi di Gordon Ramsay

Però a 22 anni si è stufato. Perché fare lo stagista in un ristorante è dura.

Molto meglio diventare “Mr Z”, il re dei panini.

Tappa intermedia: procurarsi un reddito facendo il personal chef.

Personal chef per Roger Waters e Kanye West

Andrea Zagatti
Andrea Zagatti, lo chef 29enne di Ferrara che vende un panino avvolto in foglia d’oro a 250 sterline

Okay, in tempi di pandemia è dura far quadrare i conti facendo il cuoco a domicilio, ma Andrea Zagatti è… Andrea Zagatti. Ai giornali inglesi ha raccontato la svolta così: 

“Vivevo a Londra, in una monolocale da mille pound al mese. Un giorno incontro per strada Roger Waters, il cantante dei Pink Floyd. Lo fermo dicendogli che sono un personal chef. Tre settimane dopo mi richiama, e diventa il mio primo cliente”. 

Quindi, la prossima volta che dovete lanciare una carriera, ricordatevi di incontrare per strada Roger Waters.

Da Roger Waters a David Beckham il passo è breve. E dopo l’ex calciatore della nazionale inglese arriva il codazzo di Bugatti, Lamborghini e Rolls Royce fuori dalla stanza di Andrea Zagatti a Chelsea. 

Oggi gli uffici stampa raccontano, senza timore di esagerare, che il giovane ferrarese  annovera tra i suoi clienti i reali inglese, Kanye West, Eminem, la squadra di calcio del Chelsea

Lui su Instagram non nasconde di fare la bella vita. Appartamento alla moda, Champagne, donne affascinanti. 

Nel frattempo arriva il momento di mettere a frutto la frequentazione dei quartieri alti.

Come Salt Bae: nel menu panino d’oro a 250 £

panino con foglia oro Andrea Zagatti

L’idea è Mr Z’s Luxury Sandwiches. Panini con consegna a domicilio a bordo di una lussuosa Mercedes nera e prezzi che vanno da 25 a 250 sterline. 

Sappiamo che i ricchi di Londra fanno a gara per il bisteccone d’oro di Salt Bae –prezzo 1.450 sterline– con annesso selfie da pubblicare su Instagram. 

prezzi Andrea Zagatti

Andrea Zagatti prende esempio dall’ex garzone di macelleria famoso per il gesto di spargere sale sulla carne, come un torero vincitore, e s’inventa “Il milionario”. 

Manzo frollato, ricotta di bufalo bufala, funghi ostrica e salsa argentina chimichurri, tutto all’interno di una ciabattina avvolta nella foglia d’oro 24k. 

Prezzo 50 £. 

Poi si fa prendere la mano. Arriva “Il miliardario”. Manzo wagyu, caviale oscietra, ricotta di bufala e foglia d’oro per 250 £.

Altro che pizza di Cracco a 22 €.

Ma nel menu di Mr Z non c’è solo oro commestibile. Ecco alcuni panini dai nomi elaborati. 

prezzi panini Andrea Zagatti
  • “Poseidon”, croissant ripieno di salmone affumicato Smokin’ Brother’s, caviale oscietra, cetriolo bio, labneh, lattuga e burro fuso montato (35 £). 
  • “Da Vinci”, focaccia con mortadella, burrata, pistacchi siciliani e maionese al tartufo (£ 30 ).
  • “Truffe Club”, panino con pollo, jamon de bellota, emmental e tartufo nero (£ 30).

Contro le 7-8 sterline che si pagano per panini simili nella pur carissima Londra. 

Andrea Zagatti dice di puntare a uno standard “da stella Michelin”. 

menu
Vino e cocktail proposti dal servizio di consegna a domicilio di Mr Z

È una sparata ma a guardarli i suoi panini non sembrano malvagi. Sono ben confezionati. E con i trascorsi da Massimo Bottura e Gordon Ramsay di esperienza ne ha da vendere.

Soprattutto l’expat ferrarese potrebbe aver individuato un mercato. Goffo, ridicolo se volete. Ma che a Londra esiste. E non importa se lo prendono in giro.

Andrea Zagatti aprirà il suo ristorante

panino Andrea Zagatti e champagne

Il cuoco dei ricchi e famosi risulta meno credibile quando sostiene di proporre con i suoi panini da 250 sterline una forma di “lusso accessibile”. 

Infatti sui social raccoglie insulti, e non in dosi omeopatiche. 

  • “Osceno”.
  • “Rivoltante. Decadente. Ostentato. Ridicolo”
  • “Solo io ho pensato, ma vaffanculo?!”

Giusto per nominarne alcuni.

Andrea Zagatti non si lascia impressionare. Anzi rilancia. 

Progetta di aprire entro l’anno il suo ristorante, e non uno qualunque. 

“Non ci sono ristoranti a Londra che rappresentino degnamente la qualità italiana”, ha detto alla stampa inglese, “il mio sarà il primo a riuscirci”. 

Già, perché lui e lui e voi non siete un…