Pizza a Roma | Abbiamo assaggiato la nuova pizzeria Tonda

E’ trascorsa solo una settimana dalla pubblicazione, sul Guardian e su queste pagine, del mio articolo sulle migliori 10 pizzerie di Roma e ora la mia lista è già superata.

La settimana scorsa, in Via Valle Corteno, a due passi da Via Nomentana, ha aperto una nuova pizzeria, “Tonda”. Un’iniziativa di Stefano Callegari e Antonio Pratticò di Sforno e 00100. Chiunque sia al corrente dei miei sforzi di migliorare l’assorbimento dei carboidrati non resterà sospreso del fatto che, alla prima occasione, con la mia bicicletta ho pedalato alla volta di Tonda. La mia amica Jessica mi ha raggiunto e insieme abbiamo consumato un pasto davvero piacevole.

Tonda associa elementi di Sforno e di 00100. Per esempio ci sono i trapizzini come a 00100 e la famosa Greenwich (mozzarella, stilton e riduzione di porto) e la pizza Cacio e Pepe di Sforno. C’è un’ampia scelta di fritti compresi gli ottimi fiori di zucca, forse i migliori a Roma.

Il forno di mattoni a legna è fatto a mano ed è una creazione napoletana di Stefano Ferrara. Sicuramente migliorerà col tempo come accade di solito ma, considerando le eccellenti pizze che ha sfornato la sera della mia visita, Tonda potrebbe presto dare del filo da torcere a Sforno.

Facilissimo arrivarci. Basta prendere il 60, l’84 e il 90 dal centro oppure il treno in direzione Stazione Nomentana.

Un ringraziamento particolare a Jessica Stewart per le sue belle foto.

English Text su Parla Food

Tonda. Via Valle Corteno, 31/33 – Montesacro Roma. Tel. +39 06.8180960



10 commenti su “Pizza a Roma | Abbiamo assaggiato la nuova pizzeria Tonda

  1. Ma che la ditta ha cambiato ragione sociale? Non è che domani apro, mi connetto e invece di scattidigusto trovo pizza di gusto? O scatti di pizza? Scherzi a parte, nella lista delle 10 pizzerie di Katie a questo punto c’è qualcuno da buttare fuori. Io che non amo la scrocchiarella toglierei senza dubbio Da Remo. Sarei curiosa però di sapere che ne pensa Katie…

  2. @FrancescA come gia’ detto precedentamente, trovo il formatto del top 10 stupido, inutile e stanco. vuole dire ci devi per forza inserire le pizzerie che non sono al livello di sforno, pizzarium, ecc per arrivare a 10 locali. in realta’ mi sento imbarazzata nei confronti di Stefano, Antonio, Roscioli, e Bonci di associare li rioni e da remo con le loro grandi prodotti, ma il formatto che ha scelto The Guardian lo richiede. mica potevo consegnare un top 7. un’altra cosa che trovo inutile…forse miopica e’ la parola adatta…e la usanza locale di fare polemiche su quelle pizzerie “controverse” invece di pensare che hanno letto in millioni della pizza cacio e pepe, i fritti di giancarlo casa, pizza alle patate di bonci, e pizza bianca piu buona in esistenza e che ora arrivano gli inglesi a scoprire anche loro queste cose.

  3. ha risposto a Michelangelo F.: L’impasto era soffice con tante belle bolle dentro e una crosta finissima fuori. Leggero, digeribile. scusa se non ho spiegato bene nel pezzo che in realta’ non e’ una rescensione ma un breve racconto di un’esperienza

  4. Arso dalla curiosità sono andato anche io a provare Tonda e la prima impressione è stata non piacevole per il controsoffitto molto anni ’80 e le luci poco felici… I trapizzini mi hanno subito riconciliato con il posto (pollo e peperoni e polpette al sugo), discreti i supplì (ajo e ojo, genovese e amatriciana, anche se non capisco che “c’azzecca” la mozzarella – peraltro non sciolta per un evidente problema di temperatura dell’olio – con l’amatriciana) ma decisamente ottima la pizza assaggiata nelle versioni cacio e pepe (bonus), margherita e ortolana. Ottima lievitazione, cornicione alto e ben alveolato, forse un po’ umido il centro della pasta ma ma comunque decisamente una pizza che parte alla grande.

  5. Ci sono stata qualche giorno fa alla riapertura con degli amici che già la conoscevano, mi è piaciuta moltissimo! Ottimo il supplì al curry e pollo, i trapizzini che ne abbiamo provato vari, la pizza e anche una fantastica meringata coi frutti di bosco!
    B.

  6. Ho finalmente provato Tonda….devo dire che sia le pizze che i fritti sono davvero buoni, la pasta ben lievitata e leggera, i condimenti di qualità..torneremo sicuramente!!! ;-)))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.