Tarteletta al limone: la ricetta del dolce della domenica viene dalla Francia

Ricette

TARTELETTA AL LIMONE, ROSMARINO E FRUTTI DI BOSCO

tarteletta-giovanna-1

Per la pasta sablé (Alain Ducasse):

Ingredienti
120 gr. di burro a pomata
2 gr. di sale
50 gr. di zuccehro a velo
50 gr. di TPT (miscela di farina di mandorle e zucchero a velo in uguale quantità)
2 gr. di vaniglia in polvere
40 gr. di uova
200 gr. di farina

Lavora il burro con il sale, poi aggiungi lo zucchero a velo, il TPT, la vaniglia, quindi le uova e 50 g di farina.
Unisci poco per volta il resto della farina.
Forma una palla e fai riposare in frigo avvolta nella perllicola per due ore o più.
Stendi la pasta allo spessore di 2,5 mm e rivesti degli anelli da tartelletta (o stampini) a bordi lisci da 6 cm.
Cuoci in forno preriscaldato a 150° fino a doratura.

Per la ganache montata al limone e rosmarino:

Ingredienti
100 + 150 gr. di panna fresca
6 gr. di buccia di limone grattugiata
10 gr. di glucosio
10 gr. di miele
65 gr. di cioccolato bianco
rosmarino in polvere, secondo il gusto

Scalda i 100 gr. di panna, spegni il fuoco, aggiungi la buccia di limone e lascia in infusione per una decina di minuti, quindi filtra. Tieni da parte la buccia.
Unisci il glucosio e il miele alla panna e porta ad ebollizione. Versa quindi sul cioccolato bianco tritato, fallo sciogliere bene, poi frulla col frullatore ad immersione aggiungendo anche la buccia facendo attenzione a non incorporare aria. Unisci i 150 gr. di panna fredda e tenere in frigo per almeno 12 ore.
Al momento di servire, monta la ganache, non troppo soda. Deve restare soffice. Aggiungi il rosmarino. Riempi le tartellette con la ganache e decora con lamponi, ribes o fragole.

[Lisa&Giovanna]