I mezzanelli lardiati sono un piatto tradizionale della cucina napoletana e, in quanto tali, hanno diverse versioni, tante quante sono le famiglie partenopee. Con pomodoro o in bianco, con aglio o con cipolla, con parmigiano o con pecorino.
Un po’ accantonati in osservanza della moderna tendenza light, sgrassata, austera, meritano una rivalutazione, basta avere la saggezza di concederseli di tanto in tanto, con parsimonia, per farsi un regalo.
Meglio usare mezzanelli lunghi e spezzarli a mano (alla lunghezza di circa dieci centimetri), ritrovandosi poi nel piatto tutti i frammenti della spezzatura (i famosi “angolini”) che sono una vera leccornia. Stavolta ho usato mezzanelli già tagliati. Il cielo mi stramaledica, ma ho trovato solo quelli.

mezzanelli-lardiati-ricetta-piatto

MEZZANELLI LARDIATI

Ingredienti per 4 persone:
320 gr. di mezzanelli
160 gr. di lardo di ottima qualità (qui lardo di maiale nero casertano)
350 gr. di pomodorini del piennolo
un grosso spicchio d’aglio
prezzemolo
un cucchiaio d’olio
sale
parmigiano e pecorino romano grattugiati

Preparazione

Usando un coltello a lama pesante, trita il lardo fino a ridurlo ad una crema uniforme, senza che ne rimanga alcun pezzetto intero.
In una padella d’alluminio sciogli il lardo con un cucchiaio d’olio e fai rosolare l’aglio tritato finissimo. Aggiungi i pomodorini, interi, e lascia cuocere per non più di cinque minuti a fuoco vivo. Regola di sale.
Cuoci i mezzanelli (dopo averli spezzati, se lunghi, in pezzi di dieci centimetri circa) in abbondante acqua bollente salata, tenendoli molto al dente. Quindi scolali e versali nella padella con il condimento e un mestolino della loro acqua di cottura. Falli saltare brevemente, aggiungendo una spolverizzata di prezzemolo tritato e i due formaggi grattugiati.

[Lisa&Giovanna]

3 Commenti

  1. Mmmm, buoni i mezzanelli lardiati! E per di più coi pomodorini del piennolo! Da provare…
    E’ vero, ognuno ha la propria versione di questo piatto e ho notato che la ricetta si trova più facilmente in vecchi libri di cucina, piuttosto che in quelli moderni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui