Pinchos, la settimana delle tapas a Pamplona

Tempo di lettura: 1 minuto

pincho-settimana-pamplona-spagna-1

Sapete cosa sono i pinchos? Sono la variante “linguistica” delle tapas, gli stuzzichini tipici della Spagna che conquistano i turisti. In questo caso si parla del Nord della Spagna e della Navarra. Oggi è partita la settimana del Pincho http://www.semanadelpincho.es/ giunta all’XI edizione e fino al 25 aprile circa 100 bar di diverse località della Navarra, di cui molti a Pamplona, partecipano a questa manifestazione presentando pinchos innovativi. I concorrenti, infatti, gareggiano per ottenere una delle tre medaglie in palio o i premi speciali riservati ai pinchos elaborati con materie prime tipiche come asparagi e carciofi. Pamplona, avverte il sito ufficiale del turismo spagnolo, è perfetta per assaporare i famosi pinchos del nord della Spagna. “Infatti i bar del centro storico, nelle vie San Nicolás, Comedia, San Gregorio, Estafeta e nella piazza del Castillo, offrono sempre dei banconi colmi di queste deliziose miniature culinarie. La vicinanza tra i locali consente di provare pinchos di diversi stabilimenti seguendo l’abitudine dei pamplonesi che alle ore dei pasti, soprattutto a mezzogiorno o verso sera, fanno il giro di diversi locali in compagnia di amici. Questa abitudine è detta chiquiteo”. Una scusa in più per programmare un fine settimana di mini degustazioni. E una possibile alternativa alla ben più conosciuta Feria de Abril che si tiene a Siviglia in questa stessa settimana.


Ver Bares Semana del Pincho 2010 en un mapa más grande

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui