Frittata di pane: la ricetta perfetta per lo spuntino al mare

Tempo di lettura: 1 minuto

Una frittata di pane semplice e veloce da portare al mare o semplicemente per consumare gli avanzi di pane raffermo.

Ingredienti
200 g di pane cafone raffermo (io uso il pane cafone perchè è quello che mangio, ma andrà bene qualunque altro tipo di pane)
Latte per ammorbidire il pane q.b.
3 uova
2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
Basilico
(Se ne avete avanzi di formaggio o di salumi)
Olio

frittata-pane-01

Preparazione
Metti a spugnare il pane a pezzetti nel latte e strizzalo.
Sbatti le uova con il parmigiano, il sale ed il basilico, unisci al pane e mescola bene.
Versa il composto in una padella antiaderente con un filo d’olio e cuoci a fuoco basso fino a che non si sarà formata una bella crosticina.
Ricorda di girare spesso la padella in modo da cuocere uniformemente la frittata.
Rivoltala con l’aiuto di un piatto e finisci la cottura dall’altro lato.

[Lydia Capasso]

5 Commenti

  1. Di pane mai provata … bella idea … proverò.
    Quando mi avanza del risotto – soprattutto quello ai funghi, ma anche aspargi, zafferano – preparo delle frittatine stratosferiche. Se poi magari c’hai un po’ di provola affumicata ….. basta, vado a mensa ;o)

  2. Sai che non avevo mai nemmeno pensato a una frittata col pane? Mi sembra ottima!!
    Bella compatta, anche. E ben fotografata.
    Quando la rifaccio al posto del parmigiano provero’ con della ricotta salata grattugiata. Che dici, troppo forte? Certo, il parmigiano e’ piu’ dolce.

  3. Rispondo io per Lydia. Dicesi pane cafone un pane fattp con lievito madre e cotto a legna, con crosta croccante a ampia alveolatura.

  4. @ Fabrì, io preparo risotto e pasta in abbondanza per farne frittatine.
    Basta vado a mangiarmi uno yogurt!!!

    @ Corrado, il bello delle frittate è che ci puoi sbattere dentro quello che vuoi, prova pure con la ricotta salsta

    @ Biola, Mariella ti ha risposto alla perfezione.
    E’ il “pane ufficiale” napoletano

    @ Mari, grazie mille

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui