Mozzarella rossa trovata nel lodigiano

mozzarella-puntini

Un’estate veramente alla moda questa 2010. Dopo la mozzarella blu e la ricotta rossa, arriva l’incrocio ovvero la mozzarella a puntini rossi. La scoperta è stata fatta ieri pomeriggio intorno alle 18,30 da una signora di Livraga, vicino Lodi, che ha avvertito i Carabinieri di Codogno. La mozzarella era stata acquistata una settimana prima e all’apertura era stata trovata in versione morbillo. I Nas di Cremona sono arrivati questa mattina per far eseguire le analisi all’Istituto zooprofilattico di Lodi per cercare di capire il motivo della colorazione. Ma non è l’unico quesito da sciogliere. Delle due mozzarelle (sulle tre acquistate), non c’è traccia nel supermercato della Bassa Lodigiana dove la famiglia è solita recarsi per gli acquisti. I Nas stanno cercando di risalire alla catena commerciale che le distribuisce.

Resta sempre aperto il dubbio della cattiva conservazione, anche se le date di scadenze (lunghe considerata la settimana di giacenza nel frigorifero) siano state rispettate.

[Fonte: la Repubblica]

3 Commenti

  1. si pero’ sta foto e puro photoshop:D a parte questo, lei si merita certo la palma della mozzarelle più cool!
    ridiamo per non piangere, ma forse , al di la’ de casi singoli, su cosa mangiamo, cosa ci fanno mangiare senza che possiamo farci troppo, cosa scegliamo per contingenza a volte di ingoiare, dovremmo forse cominciare a rifletterci tutti con + serietà…del resto der Mensch ist was er isst come diceva Feuerbach …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui