Tempo di Saloni. Brasile. Semana Mesa SP con Atala, Bottura e Petrini

Dove eravamo rimasti cari amici di Scatti? L’ultima volta che ho scritto un articolo probabilmente vi trovavate sotto l’ombrellone a ripararvi dal sole estivo. Io invece negli ultimi mesi ho fatto avanti e indietro più volte tra Italia e Brasile e guarda caso è proprio dall’aeroporto di Fiumicino che vi scrivo. Tra un’ora parte l’ennesimo volo che, facendo scalo a Lisbona, mi riporterà a Rio de Janeiro. Questa volta non avrò neanche il tempo di salutare le spiaggie carioca perché lunedì dovrò essere a São Paulo per uno di quegli appuntamenti a cui non si può rinunciare.

Semana-mesa-Alex-Atala

Martedì infatti inizia il congresso di alta gastronomia più importante di tutto il continente sudamericano, Semana Mesa SP. Una sorta di Identità Golose organizzato dalla rivista Prazeres da Mesa. I quasi 130 chef brasiliani ed internazionali invitati discuteranno dinanzi a un pubblico previsto di 10.000 persone di gastronomia sostenibile. Tutta la città di São Paulo sarà coinvolta con eventi, cene a tema e seminari sul tema della sostenibilità. Il Brasile è da sempre al centro delle discussioni sulle tematiche di salvaguardia della natura per le immense ricchezze naturali presenti nel paese. Quest’anno quindi anche l’alta gastronomia si occuperà di questo ed io sono curioso di capire in che termini uno chef con il suo ristorante può contribuire alla causa. Sarò lì e cercherò di raccontarvi il più possibile. Una idea me la sono fatta. Credo che questo congresso sarà il trait d’union tra il cook it raw lappone conclusosi da poco e quello del prossimo anno che si svolgerà in Amazzonia. Vedremo se sarà così.

Semana-mesa-invito

Una cosa è certa, lunedì sera durante l’esclusiva cena di beneficenza di apertura avrò modo di assaggiare un piatto di Yoshihiro Narisawa, chef che proprio all’ultimo cook it raw pare abbia fatto addirittura piangere di gioia e goduria i giornalisti presenti. Vorraà dire che mi porterò un bel pacco di kleenex…

carlo-petrini

Anfitrione dell’evento sarà naturalmente Alex Atala, il quale parlerà e cucinerà in chiusura, giovedì sera prima di cedere la parola al nostro Massimo Bottura e a niente di meno che Carlo Petrini, presenza oramai imprescindibile quando si affrontano determinati argomenti.

Adesso scappo al gate che mi parte il volo…



2 commenti su “Tempo di Saloni. Brasile. Semana Mesa SP con Atala, Bottura e Petrini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.